Tre percorsi a piedi nello Ski Center Latemar

 In News

Tre percorsi a piedi nello Ski Center Latemar per vivere a pieno la montagna in inverno. Passeggiate facili da fare in famiglia con i bambini sulla neve, escursioni con guida alpina per ammirare scenari dolomitici meravigliosi o rilassanti camminate alla scoperta delle baite nello Ski Center Latemar.

1.La Foresta dei Draghi a Predazzo

foresta dei draghi predazzo in inverno

La Foresta dei Draghi vi aspetta a monte della telecabina Predazzo-Gardonè

La Foresta dei Draghi in inverno è una passeggiata facile in montagna, per bambini e famiglie. È un sentiero ad anello di 1,4 km, pianeggiante e accessibile a tutti: la neve è battuta dalla motoslitta. Parti e arrivi nello stesso punto: poco distante dalla telecabina Predazzo-Gardonè.

La passeggiata sulla neve con i bambini si fa in un’ora circa, senza bisogno di essere accompagnati.  Il sentiero si snoda in parte nel bosco, è soleggiato e panoramico. Sei nel comprensorio sciistico Ski Center Latemar, a 1650 m di altitudine, sulle Dolomiti Patrimonio UNESCO. Gardonè è in Trentino, a Predazzo, in Val di Fiemme.

Alzi gli occhi e hai di fronte i meravigliosi campanili del Latemar. Il modo migliore per scoprire la Foresta dei Draghi in inverno è con un giocolibro: indizi, indovinelli, piccole storie che nutrono la fantasia.

2. Ai piedi del Latemar – Passeggiata da Pampeago a Obereggen

passeggiate nello ski center latemar

Passeggiare nella neve fresca e alla fine godersi una bella tazza di cioccolata calda!

La passeggiata parte dall’arrivo della seggiovia Latemar a Pampeago e segue la stradina che porta verso il Passo Pampeago (1.983 m). In circa 40 minuti di cammino si arriva al rifugio Laner a Obereggen dove si potranno gustare le specialità culinarie dell’Alto Adige o semplicemente bere un tè caldo sotto un bel sole. Proseguendo oltre il rifugio si può arrivare fino ad Obereggen.
Escursione facile – dislivello 250 m, durata circa 40 minuti fino al rifugio Laner, 2 ore circa fino a Obereggen.

3. Escursione accompagnata con racchette da neve alla baita della Bassa Dos dei Branchi

escursione baito la bassa a pampeago

Il panorama mozzafiato nei pressi del “Baito della Bassa” a Pampeago

Bellissima escursione di una giornata con guida alpina. Dopo la salita in seggiovia al Monte Agnello, si segue un itinerario facile e piacevole con la possibilità di ammirare dall’alto l’incantevole cornice delle Dolomiti, della catena del Lagorai e la Val di Fiemme.

Prestando tutte le attenzioni necessarie per frequentare in sicurezza un ambiente di montagna in inverno si coprirà un dislivello di 200m circa. Le racchette da neve se necessarie sono fornite dalla guida. Si suggerisce equipaggiamento invernale completo con scarpe pesanti, giacca invernale, berretto, guanti, zainetto, crema da sole, occhiali da sole, scorta di acqua e il necessario per un pranzo al sacco.

Iscrizione Euro 40 a persona (min. 4 persone) biglietto impianto di risalita extra (€ 4,50 andata seggiovia Agnello), agevolazione per gruppi su prenotazione.

Info: Maestro di sci-Guida Alpina Davide Deflorian

Tel.349-6506565 – davide.deflorian@gmail.com

Recent Posts

Leave a Comment