• spettacolo-dragologo-forestadeidraghi-predazzo-val di fiemme trentino

Latemar in estate è sinonimo di spettacolo

Aria frizzante a Latemar MontagnAnimata ed ogni giorno una cosa diversa! Gli spettacoli ti portano su 3 sentieri tematici: la Foresta dei Draghi , il sentiero del Pastore Distratto e il Geotrail Dos Capèl. Sei in montagna, tra Gardonè (1650 m) e Passo Feudo (2200 m), a pochi minuti da Predazzo in Val di Fiemme in Trentino, sulle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Puoi scegliere una passeggiata su questi facili sentieri per famiglie e bambini e divertirti in compagnia di strani, simpatici, inaspettati personaggi. Alcuni sanno il fatto loro, altri sembrano usciti da un libro.

Gli spettacoli sui sentieri sono in programma domenica, martedì, mercoledì e giovedì. A luglio gli spettacolo del giovedì sono nell’anfiteatro naturale nei pressi dell’arrivo della telecabina Predazzo-Gardonè.

  • Gardonè è a 1650 m di altitudine
  • Passo Feudo è a 2200 m di altitudine
  • località Val di Fiemme Predazzo Dolomiti Patrimonio Mondiale dell’Umanità 
  • telecabina Predazzo-Gardonè (10-12 minuti) e seggiovia Gardonè-Passo Feudo (12-15 minuti)
  • percorrenza telecabina + seggiovia 30 minuti circa
  • cani benvenuti (con museruola)
  • passeggini (gratis) e biciclette (con supplemento)
  • spettacoli sui 3 sentieri tematici: domenica, martedì, mercoledì e giovedì
  • spettacoli in anfiteatro: tutti i giovedì di luglio
  • Punto Info Gardonè per tutte le informazioni
  • per saperne di più chiamarci +390462 884400
  • scrivi a info@montagnanimata.it

Ti aspettano spettacoli di tutti i tipi per famiglie e bambini a Gardonè. Che siano itineranti sui sentieri o in anfiteatro, ogni giorno ti diverti da matti! 

Spettacoli itineranti

Nikolaus Drache felice tra i draghi

domenica: dal 7 luglio al 25 agosto 2024
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ore 11.00 e ore 14.30
spettacoli itineranti sul sentiero della Foresta dei Draghi
adatto a famiglie e bambini dai 2 anni in su (durata 1h30’)

Di proporzioni mai viste, tra il rosso persia e lo scarlatto, leggermente rugoso, immobile. Dopo tanto vagare alla ricerca di indizi, Nikolaus Drache non trattiene l’emozione. Si avvicina e lo guarda dritto negli occhi! Poco importa che tra lui e il piccolo drago ci sia una sottile membrana, un liquido che per il 50% è composto d’acqua e un guscio.

Il dritto Dahù ci aspetta lassù

martedì: dal 2 luglio al 20 agosto 2024 (escluso 9/7 e 23/7)
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ore 11.00
adatto a famiglie (durata 1h30’)

“L’inspiegabile equilibrio del Dahu porta i ricercatori ad un grande evoluzione con continui cambi di prospettiva: di su di giù di qua di là”. Esperti si diventa ricercando insieme. Alla partenza verranno distribuiti gli incarichi: la ricerca procede se c’è lavoro di squadra. Siete pronti?

Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, una passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Le avventure di Gea sulla crosta terrestre

mercoledì: dal 3 luglio al 21 agosto 2024 (escluso 10/7 e 24/7)
a monte della seggiovia Gardonè-Passo Feudo
ore 11.00
adatto a famiglie e bambini dai 5 anni in su (durata 1h30’)

Lungo il sentiero del Dos Capèl l’intrepida Gea incontra una giovane geologa. Passato e presente, esperienza e scienza, si confrontano. Due donne con lo stesso desiderio: scoprire i segreti nascosti fra le montagne più belle del mondo, le Dolomiti.

Camminare sul sentiero del Dos Capèl, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Giovedì in Anfiteatro

Gli spettacoli in anfiteatro sono adatti a tutta la famiglia. Appena arrivi a Gardonè, prendi la stradina a sinistra e poi ancora a sinistra troverai il nostro anfiteatro all’aperto. Puoi sederti su un tronco, su un sasso oppure sul prato. Lasciati rapire da mille storie diverse.

La zia Natale

 

giovedì: 4 luglio 2024
anfiteatro all’aperto a Gardonè
ore 11.00 e ore 14.30

con Simone Frasca

Zia Natale, nonostante sia la sorella di Babbo Natale odia il freddo ed è allergica alle renne. Vive in un piccolo appartamento a Stoccolma insieme ad un gatto gigantesco e sempre affamato che si chiama Johnsilver. È molto indipendente, ama viaggiare, andare al cinema, ascoltare musica pop e soprattutto adora leggere! Cosa succederà̀ quando suo fratello, che si è fatto male sciando, le chiederà̀ di sostituirlo per consegna dei regali? Una storia che parla di amore per la lettura, di amicizia, di gatti sovrappeso, di folletti e di tantissimi…

Otto il Bassotto

giovedì: 18 luglio e 15 agosto 2024
anfiteatro all’aperto a Gardonè
ore 11.00 e ore 14.30

con Paolo Sperduti

Con la sua faccia di gomma e un po’ di follia, Otto il Bassotto crea numeri strabilianti. Ingredienti principali: magia comica, fantasia, palloni di ogni forma e dimensione. Questo clown sorprendente, per conservarsi meglio si mette “sottovuoto” infilandosi in un grosso pallone. Come farà?!

Giovedì spettacoli itineranti

Il Prof. Propolìs e l’ape gigante

 

giovedì: 1 agosto 2024
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ore 11.00
spettacolo itinerante sul sentiero del Pastore Distratto
adatto alle famiglie (durata 1h30’)

con Nicola Sordo e Corrado Vinante

Il Professor Propolìs dice di aver visto un’ape gigante. Nessuno gli crede, nessuno. E voi? Siete pronti a crederci? Esiste davvero! È un’apina, ops, un’apona simpatica e buona. Venite a cercarla e date una mano al Professor Propolìs e a Corrado. Proprio lui, l’apicoltore di Gardonè. Lo spettacolo itinerante del Prof. Pròpolis addolcisce tutta la famiglia.

Per rifare un albero

 

giovedì: 8 agosto 2024
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ore 11.00
spettacolo itinerante sul sentiero del Pastore Distratto
adatto alle famiglie (durata 1h30’)

con Sergio Morandini, Emma Deflorian e Nicola Sordo

Piantare un piccolo albero, dargli un nome, vederlo crescere e imparare a leggere ciò che racconta di sé. Scoprire cosa ci dicono radici, tronco, corteccia e aghi. Con un vero boscaiolo sarà una meraviglia. Sergio sa quali alberi vanno tagliati. Per ogni albero tagliato ne pianta degli altri. Con lui ci saranno la signora Matilde e una guida del Cais. Lo spettacolo itinerante è per tutta la famiglia.

Il mistero degli attrezzi scomparsi

 

giovedì: 22 agosto 2024
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ore 11.00
spettacolo itinerante sul sentiero del Pastore Distratto
adatto alle famiglie (durata 1h30’)

con Marcello Delladio e Nicola Sordo

“Dove sono finiti i miei attrezzi?”. Un falegname non può separarsene. Marcello è sgomento. Il pubblico in anfiteatro era pronto per ascoltare il suo intervento, ma ora? Ecco arrivare lui, l’unico in grado di risolvere il caso: il detective Claude Charpentier. Con un fiuto da 007, Claude svelerà il mistero. Poi si metterà seduto, ascolterà Marcello, con incursioni accidentali.

Informazioni sul percorso

webcam
WEBCAM
meteo
METEO
alloggi
ALLOGGI
rifugi
RIFUGI
noleggi
NOLEGGIO
altro
ALTRO

Stay tuned!