A luglio e agosto sul Latemar è uno spettacolo

Aria frizzante a MontagnAnimata, ogni giorno una cosa diversa. Gli spettacoli itineranti ti portano su 3 sentieri tematici: la Foresta dei Draghi, il sentiero del Pastore Distratto e il Geotrail Dos Capèl. Sei a 1650 m di altitudine, in montagna, a Gardonè: a 15 minuti da Predazzo, in Val di Fiemme, sulle Dolomiti del Trentino, Patrimonio Mondiale UNESCO.

Puoi scegliere una passeggiata su questi facili sentieri per famiglie e bambini e divertirti in compagnia di strani, simpatici, inaspettati personaggi. Alcuni sanno il fatto loro, altri sembrano usciti da un libro.

Gli spettacoli itineranti sui sentieri sono in programma: domenica, lunedì, martedì e mercoledì. Gli spettacoli del giovedì sono nell’anfiteatro naturale, poco distante dall’arrivo della telecabina Predazzo-Gardonè.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti, non serve prenotare.

  • Gardonè è a 1650 m di altitudine
  • Passo Feudo è a 2200 m di altitudine
  • sei in Val di Fiemme, a 5 minuti da Predazzo, nelle Dolomiti
  • per arrivare a Gardonè c’è la telecabina Predazzo-Gardonè
  • per raggiungere Passo Feudo, da Gardonè devi prendere la seggiovia
  • il tempo di percorrenza in telecabina è di 15 minuti circa
  • il tempo di percorrenza in telecabina + seggiovia è di 30 minuti circa
  • la telecabina ha una capienza di 12 persone
  • la seggiovia ha 4 posti, con cupola protettiva e sono benvenuti i cani
  • puoi portare in quota passeggini e biciclette
  • spettacoli itineranti sui 3 sentieri tematici: dalla domenica al mercoledì
  • spettacoli in anfiteatro: tutti i giovedì
  • dal 22 al 27 luglio c’è la settimana della Clownerie
  • stretching dei meridiani sull’erba: il venerdì, coccole per donne
  • aperto tutti i giorni dal 24 giugno al 9 settembre 2018
  • al Punto Info, a Gardonè, puoi chiedere tutte le informazioni
  • per saperne di più chiamaci al 0462 502929
  • scrivi a info@montagnanimata.it

Spettacoli di tutti i tipi per famiglie e bambini, a Gardonè. Che siano itineranti sui sentieri o in anfiteatro, ogni giorno ti diverti da matti.

SEI MESI CON UN DRAGO. PELOSO, OSSERVA NIKOLAUS DRACHE

domenica, dal 1 luglio al 19 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45 (primo spettacolo), alle 14.45 (secondo spettacolo)
dura 1h15’, è facile (sì passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 2 anni in su

Sei mesi, non uno di meno. Grazie alle sue mirabili tecniche mimetiche, primo dragologo al mondo, ha vissuto nella tana di una famiglia di draghi. Quante ne avrà viste il nostro Nikolaus Drache? È accaduto in una penisola dell’Asia sud-orientale, lui dice Indonesia, ma sicuro non è. Era sulle tracce di un drago peloso. Tutto è partito da lì. Aveva seguito una pista, settimane di viaggio col suo zainetto, e poi? Venite a sentire. Vi aspettiamo nella Foresta dei Draghi!

Lo spettacolo itinerante del prof. Drache è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero della Foresta dei Draghi, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Clown Bergamotto

spettacolo clown bergamotto

domenica, 26 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45 (primo spettacolo), alle 14.45 (secondo spettacolo)
dura 1h
adatto a famiglie e bambini dai 2 anni in su
in anfiteatro

 

con Pasquale Marino

Un clown vagabondo, in carne e ossa. Viaggia leggero, con una busta rossa, una valigia azzurra e un piccolo organetto. Quando inizia la musica, Bergamotto gioca. Gioca con gli occhi, il naso, le mani, le gambe. Si apre un tempo fantastico, in cui perdiamo la realtà.

C’è vita nel legno

spettacolo itinerante falegname predazzo val di fiemmelunedì, 2 luglio e 20 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini

Il legno è vivo. È poroso, profumato, resinoso. A volte secco, duro, stagionato. Con Marcello imparerai con quali attrezzi si taglia, leviga e assembla per farne opere d’arte e oggetti d’uso comune. In genere sono di legno la sedia, il tavolo, i mobili di casa, la struttura del tetto. Per fare grandi o piccole cose, nella bottega di un falegname non mancano mai: un metro, una matita, un temperino. È con estro e fantasia che ha progettato e costruito le installazioni lungo il sentiero. Fermati a osservare il ciclo dell’acqua e le nuvole che la portano in viaggio. Divertiti a far risuonare il pino, l’abete, il larice, il cirmolo e il frassino. Il dendrofono ti stupirà.

Lo spettacolo itinerante è gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Il Prof. Propolìs e l’ape gigante

spettacolo itinerante apicoltore predazzo val di fiemmelunedì, 9 luglio e 6 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
famiglie e bambini dai 5anni in su

Il Professor Propolìs va in giro dicendo di aver visto un’ape gigante. Nessuno gli crede, nessuno. E voi? Siete pronti a crederci? Esiste davvero! Ma niente paura. È un’apina, ops, un’apona, mooolto simpatica e buona. Dai, venite a cercarla e date una mano al Professor Propolìs e a Corrado. Proprio lui, l’apicoltore number one di Gardonè.

Lo spettacolo itinerante del prof. Pròpolis è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

 

Per fare un albero

lunedì, 16 luglio e 13 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5 anni in su

Piantare un piccolo albero, dargli un nome, vederlo crescere e imparare a leggere ciò che racconta di sé. Scoprire cosa ci dicono radici, tronco, corteccia e aghi. Con un vero boscaiolo sarà una meraviglia.

Sergio sa quali alberi vanno tagliati. Il taglio di un albero tiene il bosco in salute. Il legname serve a fare pavimenti, tetti, tavoli (com’era quella canzone?) e sedie. Per ogni albero tagliato se ne piantano altri 3. Lo faremo insieme, vieni ad imparare.

Come funziona? Si fa una bella buca, così le radici trovano un terreno soffice. Si mette il piccolo albero in posizione e con la terra si copre bene. Chi ha avuto la fortuna di piantare un albero da bambino lo ricorda tutta la vita. Sul Latemar, in Trentino, potrai piantare un albero e sentire il profumo della terra di montagna.

Lo spettacolo itinerante per fare un albero è adatto a tutta la famiglia. È gratuito, non serve prenotare. Fatti accompagnare da Sergio. Con lui ci saranno la signora Matilde e una guida del Cais. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, una passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Storie di pastori e malgari

lunedì, 30 luglio e 27 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5 anni in su

Ti sei mai chiesto come si fa il burro e il formaggio? Con Albina e Alberto scoprirai come si mungeva una volta, la lavorazione del latte e come si portano al pascolo mucche e caprette. È il mestiere dei pastori e dei malgari, che governano il bestiame in montagna. Vedrai come si usa un rastrello e come si fa il fieno. La fienagione in Val di Fiemme è un’arte. Fatevi raccontare da Albina come si fa un formaggio che sa di buono! Le sue mani raccontano le lavorazioni di una volta, quando a pascolare si imparava da bambini. Alberto segue tutto con curiosità, ha una passione per la montagna, conosce bene l’arte del casaro.

Lo spettacolo itinerante delle storie dei pastori è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, una passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Hai mai visto un dahù?

martedì, dal 3 luglio al 28 agosto (escluso il 24 luglio)
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5 anni in su

Una delle due è perplessa: ha senso continuare la ricerca? La sua collega è convinta: proseguiamo, vedrai che lo troveremo! L’altra tentenna. Forse è affaticata, ha perso fiducia. Le nostre scienziate hanno bisogno di te, del tuo occhio che vede lontano. Se le scienziate si arrendono, il nostro Dahù non potrà essere salvato. È in via di estinzione, serve uno sforzo collettivo. Chi riuscirà a ridare energia alla ricerca? Destrogiro o levogiro? Il Dahù cerca equilibrio. Fanne scorta, riempi lo zaino e vieni a trovarci sul Latemar!

Lo spettacolo itinerante sulle tracce del Dahù è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

C’era una volta il mare

mercoledì, dal 4 luglio al 29 agosto (escluso il 25 luglio)
al Rifugio Passo Feudo, raggiungibile da Predazzo con telecabina + seggiovia
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5anni in su

Il primo dibattito scientifico ad alta quota per famiglie e bambini sarà sul Latemar. I personaggi a confronto saranno due, il caso li ha fatti incontrare. Chi avrà ragione? La tradizione e il mistero affascinano quanto la scienza, o forse di più? La geologia del Triassico sarà a portata di mano. Potrai annusare le rocce, cercare fossili e scoprire le tracce dei fondali marini. Non sarai solo, scienza e tradizione si sviluppano insieme. Vieni a trovarci! Vicino a Passo Feudo, c’è il meraviglioso Geotrail Dos Capèl. Sul sentiero geologico troverai 13 postazioni didattiche per raccontarti le Dolomiti dal vero.

Lo spettacolo itinerante sul sentiero Geotrail Dos Capèl è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul Geotrail Dos Capèl, un passeggiata di media difficoltà per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

I Giovedì in Anfiteatro

Gli spettacoli in anfiteatro sono adatti a tutta la famiglia. Sono gratuiti e non serve prenotare. Appena arrivi a Gardonè, prendi la stradina a sinistra e, ancora a sinistra, troverai il nostro anfiteatro all’aperto. Puoi sederti su un tronco, su un sasso oppure sul prato. Lasciati rapire da mille storie diverse.

BRUNO LO ZOZZO E IL MEGAPANETTONESAURO

giovedì, il 5 luglio
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Simone Frasca

Natale è dietro l’angolo. Bruno va in soffitta, cerca le statuine del presepe. Accende la luce, apre gli armadi, socchiude le tende e fa un’incredibile scoperta: c’è un panettone preistorico! Sarà Giovanni, il suo migliore amico, a covarlo giorno e notte, per settimane intere. Finché all’improvviso dal panettone uscirà …

 

hogart faccia di drago

spettacolo di mirco maselli_hogart faccia di dragogiovedì, il 12 luglio
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Mirco Maselli

 

Chi è il tuo eroe? Da quando è nato, Hogard ne ha due: Sir. Lancillotto e Mago Merlino. Proprio lui, l’unico in tutto il regno a ricordare il Sacro Codice. Ascoltando la sua storia anche noi saremo armati, di fogli e pennarelli. Quel che serve per disegnare omini e animali. Niente draghi? Chissà.

 

 

STORIE DEL LATEMAR, TRA ESSERI STRANI E MERAVIGLIOSI

giovedì, il 19 luglio
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Pino Costalunga

Pino Costalunga leggerà le storie dei Draghi che si sono aggirati sul Latemar, vicino a Passo Feudo. Draghi che hanno incontrato altri esseri meravigliosi, testimoni indiscussi di eventi strani e misteriosi accaduti quassù, tra rocce, pascoli e pinnacoli. E forse, chissà, si ripetono ancora.

 

Le nuove Pallonciniere

giovedì, il 2 e il 23 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Otto il Bassotto

Faccia di gomma, pura follia. Otto il Bassotto crea numeri strabilianti con tre soli ingredienti: magia comica, fantasia, palloni di ogni forma e dimensione. Ecco un clown sorprendente e “sottovuoto” che ama infilarsi in un grosso pallone. È convinto di conservarsi meglio: dice che protegge dal freddo, attenua le rughe, fa saltare di felicità.

 

Sono nato così

giovedì, il 9 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Simone Frasca

Ernesto è un coniglio, Filippo è un lupo. A differenza del solito, il primo non ha paura di nessuno, si direbbe un bulletto. Il secondo corre a nascondersi appena cade una foglia. Trema, va in ansia, scappa con la coda tra le gambe. Potranno mai cambiare se sono nati così?

 


STORIE DI TUTTO IL MONDO, TRA ESSERI MISTERIOSI

giovedì, il 16 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Pino Costalunga

Gli esseri strani e misteriosi non vivono solo sul Latemar, ce ne sono in tutto il grande mondo. Sapevate che un tempo, nelle acque del Mississippi, si aggiravano alligatori con la pelle bianca e lucida? In Svezia, Norvegia e Finlandia non è insolito vedere un Troll. Ad Haiti c’è un tremendo mostro che si chiama Bagai. Se non ne avete idea, fatevi avanti, venite a sentire.

 

Malabarista Giocoequilibrista

spettacolo in anfiteatro a gardonè val di fiemmegiovedì, il 30 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Cristiano Marin

Giocoliere, fantasista, equilibrista. Il mitico malabarista equilibrista mette in scena uno spettacolo colorato che fa divertire famiglie e bambini. Ama il pericolo, come i migliori giocolieri. Stupisce tutti con equilibrismi improbabili in dialogo con il pubblico, dall’alto del suo monociclo gigante.

Informazioni sul percorso

webcam
WEBCAM
meteo
METEO
alloggi
ALLOGGI
rifugi
RIFUGI
noleggi
NOLEGGIO
altro
ALTRO

Stay tuned!