Salta fuori saggio dahú, ti daremo un enorme tutù

 In Racconti di MontagnAnimata

Finito lo spettacolo, passano due giorni e arriva lei: vorrei le canzoni del dahú! Giulia se le ricorda tutte ma c’è una rima che non le torna. Non possiamo partire senza. Se avete il cofanetto completo meglio ancora. Abbiamo 5 ore di strada.

Signora cara la magia del dahú è sul sentiero, nel folto del bosco. Impossibile racchiuderla in un cd. Le rime sono polifoniche, misteriose, evocative.

Il dahú solletica la nostra capacità percettiva. Serve disponibilità allo stupore, uno strumento antico – che sia capace di emettere vibrazioni leggere – e una buona guida per intraprendere la ricerca. Ricorda il giuramento alla partenza?

Rimane in silenzio, occhi chiusi, fa un sorriso e se ne va.

Mano sul cuore, sguardo al futuro

©Modica

©Modica

Una cosa è certa: il dahú è sensibile ai suoni impercettibili e alla gentilezza. Ci sarà un motivo se Laura Gasperi ha investito mesi a trovare la vibrazione giusta per sintonizzare il gruppo di ricerca. Lei che ha una passione per il suono e un’attenzione viva per come si propaga sulla scena coinvolgendo il pubblico.

Laura ci piace perché sperimenta e non si tira indietro. La saluti a fine spettacolo, il giorno dopo la ritrovi impegnata in un laboratorio su Cechov con Chiara Guidi. Studia la potenzialità della voce, come risuona, cosa può raccontare tra le righe di un testo. La voce è capace di creare immagini?

Laura porta in scena la stessa curiosità e determinazione di quando si era messa in testa di fare il cameraman, affascinata dalle molteplici possibilità dell’inquadrare: movimento, dettaglio, poesia. Cosa che ha fatto, con soddisfazione. D’altra parte per MontagnAnimata mette in gioco le sue competenze di mitologa con generosità. Che ci sia un pizzico di Jodorowsky?

©Modica

©Modica

Quando insieme ad Emma c’è lei sappiamo che sul sentiero del Pastore Distratto non mancheranno le emozioni.

sarac

Recommended Posts
Showing 4 comments
  • comprar cialis

    Cuando el cerebro está lidiando con el estrés, se vuelve mucho más difícil permanecer enfocado en las relaciones sexuales. Si hay grandes desavenencias entre ambos, puede ser que el sexo no resulte satisfactorio o no interese.

  • remedios

    Cuando no hay una enfermedad crónica conocida, la muestra sanguínea de las hormonas de la tiroides, de la testosterona y de la prolactina es necesaria para determinar si hay un ambiente hormonal adecuado para la erección. Una erección se logra cuando el conjunto de tejidos esponjosos del pene, es decir, los cuerpos cavernosos, se relaja para permitir el flujo de sangre que resulta en la expansión y la firmeza del pene.

  • buy cialis

    This test checks for the presence of erections at night by seeing if postage stamps applied around the penis before sleep have snapped off overnight.

  • comprar levitra

    Nuestro centro es muy consciente de este hecho y dedica mucho esfuerzo a recabar información para elaborar un diagnóstico preciso.

Leave a Comment