Quella volta che, Otto il Bassotto

 In Racconti di MontagnAnimata

Siamo nel pieno della settimana della clownerie! In questi giorni sulla MontagnAnimata a Gardonè si alternano artisti internazionali con spettacoli circensi davvero speciali 🙂 

Dal 23 al 28 luglio 2017 a Predazzo in Val di Fiemme

Da domenica a venerdì, con la Settimana della Clownerie si possono scoprire le tracce dei draghi buoni del Latemar, guidati dal mitico Prof. Drache (23 luglio, Bentornato Prof. Drache), assistere Otto il Bassotto mentre scompare dentro un pallone gigante (24 luglio, Pallonciniere, numero Otto), seguire scope danzanti e cavalcare giraffe (25 luglio, Zitto Zitto), scoprire un mondo pieno di lacca per capelli, oro falso e pelle di serpente (26 luglio, Las Cossas Nostra, lo Show), entrare in punta di piedi nel mondo eccentrico e intimo di Grumpy Pants (27 luglio, Grumpy Pants).

E poi tanti laboratori di clownerie per bambini: da lunedì a giovedì il pomeriggio, alle 14.30, a Gardonè e un doppio appuntamento sul prato con i laboratori di Tommaso Brunelli e la Scuola di Circo Bolla di Sapone (28 luglio, Laboratori di giocoleria).

Uno dei protagonisti, Otto il Bassotto, ci racconta di quella volta che…

Quella volta che Sara ha guidato come una matta che neanche un pilota di rally. Ci ha portati al Rifugio Passo Feudo e me la sono fatta sotto. Quando sono sceso ho baciato la terra come fa il Papa. Avete presente?

Quella volta che è scoppiato il pallone gigante agganciando il ramo dell’albero che sovrasta l’anfiteatro all’aperto e ci sono rimasto malissimo. Cinque minuti prima Sara mi fa: bello l’anfiteatro, eh? È il nostro orgoglio!

otto il bassotto in anfiteatro

otto il bassotto in anfiteatro

Quella volta che nonostante pioggia e freddo il pubblico è rimasto a guardare lo spettacolo rannicchiato sotto il gazebo e io fuori playing in the rain.

Se penso a MontagnAnimata, al perché torno ogni anno, penso all’aria aperta, alle famiglie che giocano e mi seguono, alla natura e alla gente simpatica e rilassata che ti da una mano ad allestire, tenere la scena e smontare tutto. Per un artista c’è un prima e un dopo, non è scontato stare bene dall’inizio alla fine. Qui trovo facce belle sempre, ogni volta è una fifa blu sui binari dell’Alpine Coaster Gardonè, ma ci casco puntualmente, e c’è una cucina squisita in quota.

La cosa che mi da più soddisfazione con MontagnAnimata è la risposta del pubblico. Vuol dire che io qui funziono bene. È il mio posto!

Ma come è arrivato Otto il Bassotto da noi?

Pochi ci credono. Con il passaparola. Una cosa che spesso si sottovaluta. Pensi che il curriculum, il destino, un colpo di fulmine. No, cerchi qualcuno di speciale, lo dici in giro, insisti, chiedi, ti informi e lo trovi. Vuoi proprio un tipo speciale così. Che bello vedere quando artisti di strada, attori, gente dello spettacolo si apprezza e si sostiene a vicenda.

Paolo Sperduti, in arte Otto, genera allegria da quando parcheggia il suo furgone nel piazzale a quando riparte. Una potenza! Una garanzia! La comicità fatta persona!

QUALCHE INFORMAZIONE PRATICA:

Tutti gli spettacoli si svolgono nell’anfiteatro di Gardonè alle ore 11.00, sono liberi e gratuiti e non necessitano di prenotazione. Se vuoi imparare tutto sull’arte del circo puoi partecipare ai laboratori dopo gli spettacoli (ore 14.30, escluso il 27/7). Per vedere il programma visita la pagina dedicata alla settimana della clownerie.

Per sapere quanto costano gli impianti di risalita vedi prezzi e orari.
Per arrivare qui, visita la nostra pagina Come arrivare.

 

Sara Carneri

Sara Azzolini

Recommended Posts
Comments
  • artículo científico

    Disfuncion erectil medicina natural. La pérdida de deseo sexual, o libido, es otra causa de disfunción sexual. Antes de iniciar cualquier tipo de prueba, nuestro urólogo, nos hará una detallada historia clínica con especial mención de los diferentes factores de riesgo que pudieran provocar la disfunción eréctil o impotencia. Cialis lo cubre la seguridad social…

Leave a Comment