3 metodi per la manutenzione dei sentieri di MontagnAnimata

 In Racconti di MontagnAnimata

Tre metodi per la manutenzione dei sentieri tematici di MontagnAnimata per prepararli all’inverno. Ripercorriamo i sentieri uno ad uno, raccogliamo gli oggetti, controlliamo che tutto sia in ordine. Se ci sono piccole cose da riparare, il nostro falegname e gli artisti provvedono a sistemare ogni cosa

1.RISPETTARE IL TERRITORIO CHE TI OSPITA, SIAMO NEL CUORE DELLE DOLOMITI UNESCO

Manutenzione è prendersi cura del luogo che ti ospita: sentieri, installazioni, attrezzi che hai selezionato prendendo da soffitte e scantinati. Sul sentiero del Pastore Distratto raccontiamo le storie dei pastori, com’era il lavoro in alpeggio e saperi che un tempo erano molto comuni. Rastrello, forca, gerla, secchio del latte e sgabello, zaino di nonno Gigi sono oggetti cari a chi li ha usati e conservati nel tempo. Rivivono nella fantasia dei bambini che giocano e imparano dai racconti di Martìn.

sentiero del pastore distratto - cappello e sega

sentiero del pastore distratto – cappello e sega

sentiero del pastore distratto - scarponi

sentiero del pastore distratto – scarponi

A giugno, tutto viene sistemato lungo il sentiero, appeso ad un albero o ancorato ad una ciocca tagliata. Con la chiusura della stagione, prendiamo ogni cosa, verifichiamo che sia in buono stato, ripariamo quando serve. È un lavoro scrupoloso che coinvolge gli operai e qualche buon artigiano della Val di Fiemme.

 

2.RIPARARE CON MANI ESPERTE E FARNE TESORO, CON GLI ARTIGIANI DELLA VAL DI FIEMME

Fare manutenzione vuol dire prendersi cura delle cose. Albina ci ha insegnato a conservare tutto come un tesoro. Ascoltarla mentre racconta il lavoro in alpeggio cinquant’anni fa è una meraviglia. Poterla osservare con la sua zomberla consumata ma ancora funzionante apre un mondo. “Co’ la zomberla zean a portar el late fin zai Masi. Doi olte al dì. Cosita ala fin de’ la stagion avean el nos bon formae”. Se poi c’è Nicola – che alle tradizioni e ai saperi di una volta ha dedicato ore di ascolto e ne ha fatto un libro – finisce che te ne vai con la promessa di quelle sementi di spinaci croccanti che a sentirne parlare hai l’acquolina in bocca.

L'Albina che lima la falce

Albina lima la falce

Se ci sono piccole cose da restaurare, intervengono Marcello, Marco e Loris. Falegnami e artisti provvedono a sistemare ogni cosa. Il giardino del Dahù, a Passo Feudo, il piccolo anfiteatro degli artisti, le postazioni illustrate lungo il Geotrail Dos Capèl.

sentiero del pastore distratto - dendrofono ©Modica

sentiero del pastore distratto – dendrofono ©Modica

Con la chiusura della stagione prendiamo ogni cosa, verifichiamo che sia in buono stato, ripariamo quando serve. È un lavoro scrupoloso che coinvolge gli operai e qualche buon artigiano della valle.

3. PRENDERSI CURA DEI SENTIERI, BENE PREZIOSO DELLE MONTAGNE DEL TRENTINO

La Foresta dei Draghi è land art, se ne occupa la natura. La manutenzione è minima e quotidiana: il sentiero pulito e percorribile, il bosco vivo, i prati falciati. Il resto sono opere d’arte bellissime trasformate dal vento, dalla pioggia e dal sole. Cambiano pelle e maturano come frutta selvatica. Marco Nones è d’accordo.

Lungo il sentiero, il nido di drago annuncia con fierezza la presenza di una dinastia buona sul Latemar ma il grande uovo ancora  non dà segno di schiudersi. “Ci vorrà del tempo”, conferma il Prof. Drache riponendo stetoscopio e piumetto nello zaino, pronto a rimettersi in viaggio.

foresta dei draghi - uovo di drago di marco nones

foresta dei draghi – uovo di drago di Marco Nones

marco nones ritocca le pietre del fuoco nella foresta dei draghi

Marco Nones ritocca le pietre del fuoco nella Foresta dei Draghi

Qualche informazione pratica:

I sentieri tematici della MontagnAnimata sono facili passeggiate da percorrere in famiglia. Raggiungibili con gli impianti di risalita di Predazzo in Val di Fiemme. Gli impianti sono aperti, durante la stagione estiva, dal giugno a settembre. Se non l’avete vista durante l’estate, la Foresta dei Draghi è bella anche con la neve d’inverno.

foresta dei draghi - uovo di drago di marco nones in inverno

foresta dei draghi – uovo di drago di Marco Nones in inverno

Sara Carneri

Recommended Posts
Showing 4 comments
  • cialis genérico

    El urólogo procederá posteriormente a una exploración física del paciente para determinar patología derivadas de la misma y lo complementará con una analítica de sangre completa y, posiblemente, una ecografía del pene para determina el estado de los vasos sanguíneos del mismo. Quando necessário, o médico pode também pedir a realização de exames de laboratório para avaliar os níveis dos lípidos, açúcares e do hormônio testosterona no organismo, pois esses valores podem ajudar a identificar o possível problema.

  • visita el sitio

    Si se comprueba que la condición es precisamente a causa de una cirugía, la solución sería tener otra para corregirla. El Andriol se utiliza como complemento medico, a los hombres que tienen descompesada a la baja su testosterona.

  • buy cialis online

    So men can get the same for the drug efficacy, but cheaper, or with additional advantage.

  • comprar levitra

    Un profesional de la salud puede trabajar con usted para tratar una causa subyacente de su disfunción eréctil (DE).

Leave a Comment