La mattina è fatta per dormire (anche no)

 In Racconti di MontagnAnimata

Le ferie che sogno sono così: letture, smalto fresco, infradito e niente sveglia. Macché! Ha deciso di partire all’alba. Neanche il tempo di un caffè, mi sono trovata in sella ad una mtb presa a noleggio, su un sentiero di montagna. Decaffeinata, con uno zaino in spalla da fare invidia a Messner! Lui? Eccolo lì, dieci metri avanti. Pedala senza sapere cosa sia la fatica. GRRRRR! Neanche fosse un camoscio!

giro del latemar

 

L’avete visto com’è felice con la sua Go-Pro? Un’impresa atletica così va  immortalata. Oh, cielo! Ci siamo. Adesso guarda la cartina. Siamo appena partiti e ci siamo già persi. Ottimo. Ma chiedere informazioni al rifugio? Figuriamoci se quella ‘giovane marmotta’ perde tempo a chiedere indicazioni!

“Di qua Alessia, andiamo!”

“Arrivo, arrivo”.

giro del latemar

Giro del Latemar in MTB ©Naomi Facchini

Ecco, la di-sce-sa. Se cado dalla bici faccio un urlo che sveglio anche i draghi. Ohohhhho, com’è ripida! Dai dai, tranquilla, ce la posso fare eeeeeeh! UAU!  Sono ancora tutta intera e pure la bici, incredibile.

“Ale, guarda che panorama fantastico. Alla nostra destra c’è  il massiccio del Latemar, facciamoci un selfie”.

Questa è buona. Se pensa che mi faccia un selfie con i capelli schiacciati nel casco e la faccia paonazza si sbaglia di grosso. Non capisco come faccia ad essere fresco come una rosa! Che invidia.

“Dai Ale vieni, ci mettiamo qua con le bici e il Latemar sullo sfondo”.

“Arrivo, arrivo. Però il casco non lo togliamo, dai. È più reale così”.

lago di carezza

Lago di Carezza ©Naomi Facchini

Ma che bello qui. Sarà che ho preso un po’ confidenza con la bici, il cambio non mi fa più impazzire, che ne so. Finalmente riesco a godermi il paesaggio. Che meraviglia. Luoghi suggestivi, aria buona, profumo di bosco. E quello dev’essere il Lago di Carezza, sembra una lastra di smeraldo. Appena arriviamo una foto lì ci sta tutta! Poi la pubblico su facebook e faccio schiattare di invidia le mie amiche 😉
#tourdellatemar #lagodicarezza #mtb #stancamafelice

Recommended Posts
Showing 4 comments
  • comprar cialis

    Los inhibidores de la PDE5 son actualmente la primera elección en el tratamiento de la disfunción eréctil y presentan una tasa de eficacia arriba del 70%. Estos medicamentos DE pueden causar una caída peligrosa e irreversible en la presión arterial si se toman con ciertos otros medicamentos, incluyendo nitroglicerina o cualquier otro nitrato usado para el dolor en el pecho.

  • medicamentos

    Alrededor de la mitad de los hombres mayores de 60 años experimentará la condición, mientras que menos del 10 por ciento de los hombres menores de 60 años lo experimentan. Se estima que hasta ¼ de los casos de impotencia son causados por estas drogas.

  • tadalafil

    This is primarily due to the fact that mans sexual organs is the basic pride that is talked about.

  • comprar levitra

    ¿Sufres disfunción eréctil? Seguro que si está leyendo estas líneas es porque quieres encontrar la solución, pero ante de hacerlo.

Leave a Comment