Il meraviglioso mondo di Anna Vanzo

 In Racconti di MontagnAnimata

Anna entra a far parte della squadra in punta di piedi. Fa la timida, indugia, non sa. Quando finalmente cede ci riempie di preamboli. Noi però: impassibili, aspettiamo.

Per il gioco del Difr cercavamo una mente aperta, creativa, fantasiosa, poliedrica. Serviva qualcuno con la capacità di sintonizzarsi con il mondo dei bambini, occhi negli occhi. Chi meglio di Anna Vanzo? Fiera cittadina di Masi di Cavalese con evidente sindrome di Peter Pan: lei o nessuno.

Anna Vanzo

Anna Vanzo

Tutti ne parlano, la squadra è al lavoro

Quando comincia a leggere la prima bozza – Missione Leroistus – andiamo in visibilio. Tra giochi di parole, soluzioni geniali e stratagemmi ridiamo di gusto. Non c’è niente di scontato, la prima bozza ci conquista.

È fatta! Insieme a lei si mettono al lavoro illustratori e artisti. Per mesi non facciamo che parlare della dinastia dei draghi buoni del Latemar. Il gioco del Difr prende forma.

Tof

Tof

Tof diventa il nostro cucciolo. Ci impegniamo tutti a strapparlo dalle grinfie del perfido Leroistus. Prakon, il Maestro del Latemar, si palesa per guidarlo e insegnargli a trovare la forza di affrontare le avversità. Tof deve imparare a volare e intraprendere la strada che lo riporterà a casa. Il piccolo dovrà dimostrare di essere degno della dinastia da cui proviene: forte come il padre, il Re Kos, e con la stessa dignità della madre, la Regina Robinia.

Dare un nome, che abbia radici

Difr: le missioni

Difr: le missioni

Difr: l'enigma del tronco

Difr: l’enigma del tronco

Ore passate a sistemare i dettagli, carta topografica della Regola Feudale di Predazzo alla mano. È così che abbiamo scelto i nomi e gli episodi delle tre missioni del Difr, passando al setaccio luoghi, corsi d’acqua, confini, avvallamenti.

Simone ci ha confidato che per i suoi libri attinge dalla sua famiglia: zii e cugini fino al terzo grado non hanno scampo. Noi abbiamo passato alla lente d’ingrandimento il territorio che ci ospita. Ci è sembrato da subito un segno d’appartenenza e gratitudine.

Se la squadra è quella giusta c’è di mezzo il Difr

Difr: albero gargougliante

©Modica

©Modica

©Modica

Difr: il ponte magico

©Modica

Il gioco è complesso, la storia accattivante, i personaggi conquistano la curiosità di famiglie e bambini. Quando Anna fa capolino sul sentiero per spiegarne i retroscena, chi ha la fortuna di incontrarla sente di aderire a questo mondo.

Difr: i guardiani del nido reale

Difr: i guardiani del nido reale

La dinastia dei draghi buoni del Latemar esiste e fa spazio a chi crede che creatività e fantasia siano valori generativi. Bambini e non.

Nel 2015, complice un’amica comune, Anna accetta una nuova sfida. La Storia di Dalvis è opera sua.

©Modica

©Modica

Un’altra prova di genio, creatività e divertimento che potete leggere tra Le Fiabe storte del dahú.

saraa

Recommended Posts
Showing 13 comments
  • Felony Bonds Tampa

    Hey I am so grateful I found your website, I really found you
    by mistake, while I was researching on Aol for something else,
    Anyways I am here now and would just like to say kudos for
    a marvelous post and a all round exciting blog (I also love the theme/design), I don’t have time to read it all at the minute but I have bookmarked it and also added your RSS feeds, so when I have time
    I will be back to read much more, Please do keep up the fantastic work.

  • Bradenton Exterminator

    This is my first time visit at here and i am genuinely pleassant to read everthing at
    single place.

  • Palma Sola pest control

    You should take part in a contest for one of the greatest blogs on the net.
    I am going to highly recommend this blog!

  • pornhub videos

    I’m not sure where you’re getting your information, but great topic.
    I needs to spend some time learning more or understanding more.

    Thanks for fantastic information I was looking for this info
    for my mission.

  • viagra genérico

    Cuando el cerebro está lidiando con el estrés, se vuelve mucho más difícil permanecer enfocado en las relaciones sexuales. Un estudio publicado en una edición de 1998 de Psychosomatic Medicine muestra un vínculo claro entre la depresión y la disfunción eréctil en los hombres.

  • This website was… how do you say it? Relevant!! Finally I have found something that helped me.

    Thanks!

  • Bed and Breakfast

    I do agree with all of the ideas you’ve presented on your post.
    They’re really convincing and will certainly work. Still, the posts are very short for newbies.
    Could you please extend them a little from subsequent time?
    Thanks for the post.

  • RichardDef

    This is more likely in patients with hypertension, diabetes, high cholesterol, pre-existing eye problems, or heart disease.

  • cephalexin 500mg

    To understand whether to use the drug, you need to know what effect it has. Antibiotics-abbreviated name of the group of antibacterial drugs. These substances destroy the microbes that are the cause of the disease, and therefore are very effective for the treatment of many conditions. https://cephalexin.top/

  • propecia en espana

    Si bien es verdad que la más común es en la que incidíamos antes -concretamente el 95% de los casos es de tipo androgénico- atención a lo que os presentamos a continuación.

  • cialis website

    Hypertension can disrupt erectile tissue function.

  • propecia generico

    Normalmente se desprende entre 50 y 150 cabellos al día de los 100.

  • generic cialis

    Nitric oxide then activates the enzyme, guanylate cyclase, which causes the production of cyclic guanosine monophosphate (cGMP). https://disabilityresources.tamu.edu/sites/disabilityresources.tamu.edu/files/tips-to-buying-cialis-online.html

Leave a Comment