Il dahú non fa eccezione

 In Racconti di MontagnAnimata

Condiviso da tutti alla partenza, rinforzato lungo il sentiero. Il gruppo fa giuramento solenne e si impegna per la salvaguardia del dahú. Va scongiurata l’estinzione.

©Modica

©Modica

occhiali per avvistare il dahú

occhiali per avvistare il dahú

A cosa servono quegli occhiali strani? Aprono un varco e permettono di vedere oltre la sottile membrana che separa la scienza dal mondo della fantasia. Quella di cui parlava Munari, per intenderci.

Giocare è una cosa seria

le giuste vibrazioni

le giuste vibrazioni

C.O., disoccupato cinquantenne di Firenze, si incamminava in preda a cupi pensieri per il sentiero Geologico del Dos Capèl quando fu travolto da un dahú levogiro. Una prodigiosa creatura in tutto simile a uno stambecco ma dalla lunghezza delle zampe curiosamente asimmetrica.

Pino e Simone non ne fanno mistero. La fantasia è nutriente. Ma la scoscessitudine è un atteggiamento mentale? Può essere educata? Gentile biologa detective aiutaci tu.

Metti a fuoco la domanda

ipotesi di dahú

ipotesi di dahú

©Modica

“tracce” di dahú, ©Modica

In questi mesi abbiamo raccolto indizi, visionato tracce e passato al setaccio il Latemar. Spinti da un autentico interesse scientifico, bambini e adulti si sono alternati per affiancarci nella ricerca.

appunti di ricerca

ipotesi di dahú levogiro e destrogiro

DSC_0532

calcolo della “scoscessitudine”

DSC_0594

appunti, note, curiosità scoperte fin’ora

A metà agosto tutto sembrava confermare la presenza di un dahú levogiro: due impronte, un ciuffetto di peli variopinti, tronchi mangiucchiati simili a quelli rinvenuti sull’Himalaya. Quando qualcuno ha ipotizzato che il dahú potesse fare dei brevi tratti in retro marcia, c’è stato il gelo. Ma la ricerca è sincera o non è.

Se fosse vero dovremmo rivedere i nostri assunti! Il paradigma su cui poggiano le nostre ipotesi andrebbe a rotoli. Brevi tratti? Brevi quanto? Ipotizziamo che possa retrocedere di pochi centimetri al minuto. Abbiamo detto che è rapido, specie nella stagione degli amori. Fin qui tutti d’accordo?

Non affannarti a trovare la risposta. Metti a fuoco la domanda. Abbi fiducia nelle capacità del gruppo.

sarac

Recommended Posts

Leave a Comment