I Giochi della MontagnAnimata da fare a Natale in famiglia con i bambini

 In Bambini in montagna - guide pratiche

Sono davvero tanti i giochi della MontagnAnimata da fare a Natale in famiglia con i bambini.

Natale è una festa bellissima da passare tutti insieme. Ha un’atmosfera magica, c’è l’albero di Natale da decorare con i piccoli, l’aria di neve, le luci che fanno allegria, la tavola con i piatti più belli. I giorni che anticipano il Natale sono dedicati a preparare pranzi e cene gustose con le ricette di famiglia.

L’atmosfera è serena, il profumo dei biscotti fatti dalla nonna avvolge la casa. Gli adulti non vedono l’ora di sedersi a tavola. “Giri tu le costine?”. “Perfette, sono squisite”. “Bambini a tavola, è pronto!”. È sempre una sfida farsi ascoltare e portarli a tavola. Come fare a coinvolgerli e tenerli buoni durante le feste? Ecco qualche consiglio e gioco divertente da fare con i bambini durante le feste di Natale.

  1. preparare insieme i biscotti di Natale

È un grande classico che funziona sempre. Ai bambini piace mettere le mani in pasta e il Natale è l’occasione giusta per utilizzare stampini di tutte le forme: stella, albero, scarpone, slitta, babbo natale, fiocco di neve. Spazio alla fantasia! Se volete appenderli all’albero, una volta cotti, ricordatevi di fare un piccolo foro nei biscotti prima di metterli in forno. Basterà un nastrino rosso per fare allegria!

Ogni famiglia ha la sua ricetta. Eccone una facile e golosa, il nostro Nikolaus Drache ne va ghiotto!

Dragoartigli

ingredienti: Zucchero 300 g – Burro 250 g – 4 Uova – Farina di grano saraceno 300 g – Fecola di patate 150 g
Uvetta 100 g – Lievito 20 g

preparazione: Preriscaldare il forno a 200°. Montare a spuma il burro e lo zucchero ed incorporare, uno alla volta, le uova. Aggiungere la farina, la fecola, il lievito e l’uvetta. Con l’aiuto di un cucchiaio, formare delle palline e porle su una placca rivestita con carta da forno e cuocere per circa 15 minuti.

  1. costruire una cabina per andare sulla neve

Qui trovate un simpatico modellino per costruire la vostra cabina di carta. Se volete addobbare l’albero di Natale o un angolo della casa con fantasia, è l’idea che fa per voi! Originale vero?

scarica qui il modello

  1. mettersi in viaggio con il gioco del Drago

Per passare un pomeriggio divertente in famiglia c’è la sfida più classica di tutte: un bel viaggio con il gioco del Drago! Ma fate attenzione al Drago Zuruk: non è un tipo tenero, se lo incontrate ripartite dal via!

scarica qui la plancia e le istruzioni per giocare

  1. organizzare una sfida tra nonni e nipoti con il memory

Se avete ancora energie e la vivacità dei bambini vi ha contagiati, ecco un altro suggerimento: il gioco del memory! Con le tessere da ritagliare e attaccare su un cartoncino. Con i personaggi disegnati dal mitico Simone Frasca per il libro di Beatrice Calamari “I draghi del Latemar”. Che ne dite di una sfida nonni contro nipoti? 😉

scarica qui le tessere del memory

  1. colorare i personaggi della MontagnAnimata

Scegli il disegno che ti piace di più, o tutti, perché no? 😊 Prendi pennelli, pastelli o pennarelli e libera la tua fantasia colorando le immagini. Poi prendi un cartoncino colorato, glitter, colla e carta crespa per creare una bella cornice alla tua opera d’arte. Sarà perfetta sotto l’albero di Natale o da regalare a chi vuoi tu.

DISEGNO 1

DISEGNO 2

DISEGNO 3

Con questi consigli per giocare in famiglia con i bambini e passare le feste in allegria, BUON NATALE DALLA MONTAGNANIMATA!

Recent Posts