• passo-feudo-massiccio-del-latemar-predazzo-valdifiemme-trentino

GEOTREKKING TORRE DI PISA, nel cuore dell’Atollo fossile del Latemar

 

Il Geotrekking Torre di Pisa è una passeggiata alla scoperta dell’atollo del Latemar: una perla dell’arcipelago fossile delle Dolomiti Patrimonio Mondiale! Tutti i mercoledì, dal 6 luglio, puoi partecipare a un’escursione geologica emozionante in collaborazione con il Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo e il Muse di Trento.

I mercoledì dal 6 luglio al 31 agosto 2022

In collaborazione con Latemar MontagnAnimata e Latemarium

9.30-16.00 Ritrovo a Passo Feudo (raggiungibile con impianti di risalita).

Emozionante escursione geologica in quota, alla scoperta dell’atollo del Latemar, perla dell’arcipelago fossile delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità. Un suggestivo percorso ad anello guidati da un esperto Geologo e Accompagnatore di Media Montagna. Da passo Feudo si sale al rifugio Torre di Pisa per proseguire in quota fino alla forcella dei Camosci, da cui si scende rituffandosi nella profondità del mare tropicale fino al punto di partenza.

Età minima 12 anni.

Difficoltà: Media difficile (SAT: EE)
Dove: partenza dal rifugio Passo Feudo a 2.200 metri e poi seguire il sentiero n. 516 verso il rifugio Torre di Pisa (2.671 metri) proseguire poi per la Forcella dei Camosci. Da qui scendere verso la seggiovia Oberholz lungo il sentiero n. 18 (2.150 metri), poi seguire il sentiero n. 22 per tornare al punto di partenza. Pranzo al sacco.

ATTIVITÀ GRATIS – costo impianto di risalita senza Fiemme Guest Card

Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.30 del giorno precedente al numero: 331 9241567

Informazioni sul percorso

dislivello
800 m
tempo-percorrenza
6 ore
percorso-circolare
circolare
passeggiata-media
medio

Stay tuned!