• Latemar Montagnanimata

Blog

5 LIBRI DELLA MONTAGNANIMATA PER LE VACANZE DI NATALE

Cinque libri della collezione di MontagnAnimata per leggere e giocare con i bambini durante le vacanze di Natale, scelti per voi. Li trovate in Val di Fiemme, agli uffici Skipass di Predazzo. È un’idea regalo per stare insieme: libri per i bambini dai 6 anni di età, i più piccoli rimarranno incantati a seguire le letture di mamma e papà. Piccole letture divertenti che scaldano le vacanze in famiglia. Potete riceverli anche a casa: basta scrivere a info@montagnanimata.it e un piccolo drago, un’apina o un simpatico dahù arriverà!

  1. I DRAGHI DEL LATEMAR

Alla fine del libro ci sono le schede con le descrizioni dei draghi!

Con le illustrazioni di Simone Frasca, autore dei Mitici sei e Bruno lo zozzo, I Draghi del Latemar svela la profezia di Zak: “i draghi potranno tornare a lasciare tracce della loro presenza sulla terra quando gli  uomini apriranno l’occhio del cuore”. Chi è Zak? Un vecchio eremita che mille anni or sono riuscì a inoltrarsi nel regno invisibile. Scelse una roccia tra le montagne del Latemar e vi incise la sua profezia. Tra le pagine del libro potrai conoscere Ais, Ardea, Goira, Kromos, Rametal, Rogos e Zoira. Personaggi mai visti che punzecchiano l’immaginazione.

  1. IL MISTERO DEI DRAGHI DEL FEUDO

Ogni bambino ha ideato e illustrato le storie dei Draghi del Monte Feudo

Usa il cuore come bussola! Scopri le storie dei draghi che abitano il Monte Feudo. Dieci racconti ambientati sul Latemar, in Trentino, scritti e disegnati dai ragazzi di Predazzo. Un viaggio fantastico e irreale dove protagonisti sono i draghi e le Dolomiti sono il loro mondo. Con la storia di un drago mezzo rosso e mezzo blu alla scoperta dell’intuito.

  1. LE FIABE STORTE DEL DAHU

4 autori e 4 illustratori per il libro delle fiabe storte del dahù

Destrogiro o levogiro? Il dahú cerca equilibrio. Un buffo animaletto con quattro zampe: più corte da un lato e lunghe dall’altro. Il che spiega perché sia costretto a girare sempre a destra oppure a sinistra, rischiando quasi l’estinzione. Nato dalla fantasia di 4 scrittori e 4 illustratori della Val di Fiemme, questo strano personaggio è adorabile.

  1. A SPASSO CON LA PINA

Una dolce storia che ci racconta della vita delle api

Un magnifico album da colorare alla scoperta della vita delle api, anche per bambini piccoli. Lo sapevi che ci vogliono 21 giorni perché le api possano raccogliere nettare, polline e propoli? Prima le api sono guardie inflessibili, operaie instancabili, badanti amorevoli delle piccole larve. Diventano raccoglitrici soltanto il ventunesimo giorno di vita. Il miele d’inverno è un toccasana, provalo su una fetta di pane calda. Se vuoi un consiglio per i regali di Natale: A spasso con La Pina e miele millefiori di montagna!

  1. PICCOLO CIRCO QUASSÙ

Claudio Madia è l’autore e illustratore del libro che ci fa innamorare del circo

Per i bambini dai 6 anni in su questo libro è perfetto: esercizi e giochi da fare in compagnia, attrezzi da costruire e la magia del circo che invade il Natale. Scoprirai il circo con Jo e Zop: due artisti girovaghi che si esibiscono in trionfali scenette. Insieme a Mon e Mus saranno capriole sul divano tutti insieme. Scopri come realizzare le fantastiche bolas dei giocolieri, divertiti in famiglia a Natale.

Buone letture sotto l’albero e Buon Natale da MontagnAnimata!

2 Read More

VIENI A DIVERTIRTI SULLA NEVE CON I BAMBINI IN VAL DI FIEMME

Vieni a divertirti sulla neve con i bambini in Val di Fiemme, a Predazzo sulle piste dello Ski Center Latemar

Il 1 dicembre sono entrati in funzione per una nuova stagione invernale gli impianti di Predazzo, Pampeago e Obereggen, in Val di Fiemme è tutto pronto per sciare in uno scenario magnifico e tante prelibatezze nei rifugi del Latemar.

La mitica pista da sci Cinque Nazioni

Pista Cinque nazioni, ski center latemar, Fiemme

La pista Cinque Nazioni

Sulla pista Cinque Nazioni sono note le gare dei grandi campioni Gross e Thoeni: bella, ampia, di media difficoltà, con diverse varianti. Nello Ski Center Latemar piste perfette per la prima sciata sulla neve, tra Gardonè (1650 m) e Passo Feudo (2200 m): a Predazzo, in Val di Fiemme.

Per chi vuole imparare a sciare da zero o migliorare la tecnica e l’equilibrio, ci sono i migliori maestri della scuola di sci Alta Val di Fiemme: trovi corsi per adulti e per bambini, lezioni individuali e in gruppo. Si può imparare a sciare a tutte le età, dai 3 anni in su. Ti diverti e scopri la bellezza delle montagne innevate del Trentino.

La prevendita degli stagionali Val di Fiemme Obereggen e Dolomiti Superski continua fino al 24 dicembre..

Sulla neve con i bambini? Tante proposte, non solo sci

“Ai bimbi avventurieri, dal cuor senza paura, non servono sentieri per tentare l’avventura”.

Per Gianni Rodari bastava un berretto caldo e guanti di lana per godersi la neve fresca. Cosa avrebbe detto della pista per slittare a Gardonè? Una magnifica lingua di neve: 500 m in discesa tra curve e dossi nel “deserto d’ovatta” che attraversa i boschi del Latemar.

pista slitte gardonè a predazzo

Tutti in slitta!

A salire c’è la seggiovia a 4 posti del Campo Scuola Gardonè, a scendere metti bene i piedi sui pattini della slitta e via, a tutta velocità. La novità di questa stagione invernale è il biglietto giornaliero: puoi slittare sulla neve tutto il giorno in libertà, scendere e risalire con la seggiovia a un costo ancora più economico. Puoi portare la tua slitta o noleggiare tutto a Gardonè. Per i ragazzi sotto i 14 anni il casco è obbligatorio: lo trovi allo Sport Latemar, alla partenza della telecabina vicino all’ufficio skipass.

Per giocare sulla neve a Gardonè c’è il parco giochi “Il Regno dei Draghi: tra scivoli, altalene e castelli sulla neve. Vicino alle piste, a Gardonè, c’è anche un piccolo chalet al coperto con giochi di ruolo, costruzioni, spazi per disegnare e giocare al caldo. Un posto dove i bambini possono stare anche da soli, con servizio di assistenza su richiesta e possibilità di pranzare all’interno.

A pochi passi dalle piste, fai un giro sull’Alpine Coaster Gardonè

alpine-coaster-gardon-inverno-predazzo-val-di-fiemme

Facciamo un altro giro?

Una slittovia con bob a due posti per sfrecciare nel bosco alla velocità che vuoi tu: Alpine Coaster Gardonè è un’attrazione unica, adatta ai bambini da 105 cm in su accompagnati da un adulto. 980 m di dossi, salti e un giro a 360° tra scenari magnifici, nelle montagne della Val di Fiemme.

Prendi il pacchetto combinato con Alpine Coaster Gardonè e pranzo incluso: puoi scegliere la Baita Gardonè (1650 m) o salire al Rifugio Passo Feudo (2200 m) e godere una vista mozzafiato sulle Dolomiti del Trentino Alto Adige e sul Gruppo del Lagorai. Vedi orari e prezzi qui.

Per cominciare appieno la stagione invernale vieni a Predazzo e scopri lo Ski Center Latemar sulla neve in famiglia con i bambini. Ti aspettiamo.

0 Read More

TRE SCUOLE DI SCI NELLO SKI CENTER LATEMAR

Per imparare a sciare, nello Ski Center Latemar ci sono tre scuole di sci per i bambini

In Val di Fiemme in inverno le giornate sono soleggiate e perfette per sciare: piste splendide, impianti veloci, spettacoli straordinari, panorami mozzafiato, giochi da fare sulla neve, cucina gustosa nei rifugi, musica e divertimento. In vacanza sulla neve, seguiti passo a passo i bambini imparano a sciare e si divertono.

SCUOLA DI SCI ALTA VAL DI FIEMME

scuola di sci alta val di fiemme predazzo

I maestri della scuola di sci Alta Val di Fiemme – Predazzo

Imparare a sciare ti fa scoprire la montagna con occhi nuovi. I bambini si divertono, gli adulti devono superare qualche timore ma non si fermano più. La Scuola di Sci Alta Val di Fiemme ha un team di istruttori di sci e snowboard. Alcuni sono guide alpine, allenatori federali e istruttori nazionali, tutti iscritti all’Associazione A.M.S.I (Associazione Maestri Sci Italiani). Specializzati a insegnare lo sci a tutti, in particolare ai bambini e a persone disabili. Per imparare non ci sono limiti di età, basta amare la neve.

Info: info@scuoladisci.net | tel. 0462 576164 e 0462 502999 | www.scuoladisci.net 

SKI & SNOWBOARD SCHOOL OBEREGGEN

Sci, Snowboard, Telemark, Freeride e Freestyle sono le attività proposte dal team di maestri della scuola. Ski & Snowboard School Obereggen fa parte del programma formativo dei maestri di sci dell’Alto Adige: una scuola attenta all’apprendimento dei bambini dai 3 anni in su. La struttura e la preparazione dei maestri sono stati valutati dal Collegio dei Maestri di sci dell’Alto Adige con il marchio qualità 5 stelle. I bambini imparano e si divertono.

Info: info@obereggenski.com | tel. 0471 615 667 | www.obereggenski.com 

SCUOLA ITALIANA SCI, ALPE DI PAMPEAGO

scuola di sci alpe di pampeago

Tutti in fila! I bambini del corso seguono le indicazioni della maestra

30 maestri specializzati in tutte le discipline: Sci, Snowboard, Telemark, Freeride, Freestyle. La Scuola Italiana Sci Alpe di Pampeago vi segue passo a passo: bambini e adulti, ciascuno con i propri tempi fino ad acquisire tecnica ed eleganza. Se ti diverti e impari a sciare in Trentino, non lo dimenticherai mai. Alcune amicizie nate con gli sci ai piedi durano tutta la vita.

Info: scuolasci.pampeago@tin.it | tel. 0462 813337 | www.scuolascipampeago.it

Qualche informazione pratica:

Ski Center Latemar è la più grande area sciistica del Comprensorio Val di Fiemme-Obereggen. I punti di accesso alle piste sono tre: Predazzo, Pampeago e Obereggen. Gli impianti di risalita per Gardonè e Passo Feudo sono a 10 minuti da Predazzo in Val di Fiemme. Aperti tutti i giorni dal 1 dicembre, dalle 8.30 alle 16.45. Se vuoi fare una pausa c’è l’Alpine Coaster Gardonè e la pista delle slitte .

0 Read More

COSA FARE DURANTE LE FESTE DI NATALE IN VAL DI FIEMME

Cosa fare durante le feste di Natale in Val di Fiemme con i bambini?  Le giornate sono magnifiche per sciare, slittare e camminare nel bosco sui sentieri battuti. Vieni a scoprire l’atmosfera dei presepi in Val di Fiemme: potrai curiosare nei mercatini di Natale, leccarti i baffi con i dolci della tradizione, fare festa tra i vicoli e le corti di Tesero, Varena, Cavalese e Predazzo. Le vacanze di Natale in Val di Fiemme sono fatte di luce, neve, concerti, spettacoli teatrali per famiglie e bambini.

Una passeggiata tra i vicoli e le corti per scoprire i presepi di Tesero e Varena

A Tesero la magia del Natale è tra i vicoli e le corti del paese: 100 presepi artigianali, illuminati nella notte. “Tesero e i suoi presepi” è un evento imperdibile: mostre, concerti all’aperto, racconti teatralizzati e folclore dall’8 dicembre al 7 gennaio. Nella piazza principale ti aspetta un grande presepio e le suggestive casette di legno del mercatino di Natale.

90 personaggi alti un metro, un centinaio di animali: il presepe di Varena trasforma il paese in una piccola Betlemme. Dal 7 dicembre al 10 gennaio tra locande, stalle e botteghe artigiane per scoprire la tosatura delle pecore, la filatura della lana, il recupero della legna: mestieri antichi, saperi di montagna. Magnifico nel buio della notte illuminata da 200 luci.

Mercatini di Natale in Val di Fiemme, a Cavalese e Predazzo

mercatino di natale a cavalese val di fiemme

La magia dei mercatini, sotto una bella nevicata

Nell’antico Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme a Cavalese:  il Magnifico Mercatino di Natale del Trentino. Gli eventi animano un giardino incantato da scoprire a lume di candela: spettacoli, laboratori d’arte, weekend tematici, casette immerse nell’atmosfera romantica del Natale. Dal 1 dicembre al 6 gennaio vi brilleranno gli occhi curiosando tra prodotti di vetro, rame, lana cotta, ceramica, legno e dolci della tradizione.

A Predazzo l’appuntamento è in piazza Santi Apostoli tra casette di legno illuminate, suggestivi falò che scaldano l’atmosfera e un maestoso abete natalizio. Tutti i giorni spettacoli e animazione, dal 1 dicembre al 6 gennaio.

Qualche informazione pratica:

Da Predazzo puoi raggiungere le piste con la telecabina Predazzo-Gardonè (1650 m): per sciare sui 49 Km di piste dello Ski Center Latemar, divertirti sulla neve con i bambini, lanciarti sulla pista delle slitte  e sfrecciare nel bosco sull’Alpine Coaster Gardonè .

Ski Center Latemar è la più grande area sciistica del Comprensorio Val di Fiemme-Obereggen. I punti di accesso alle piste sono tre: Predazzo, Pampeago e Obereggen. Da dicembre ad aprile in Val di Fiemme gli impianti e le piste da sci sono aperte.

0 Read More

LE OFFERTE VACANZE SULLA NEVE IN VAL DI FIEMME

DORMIRE, SCIARE E CAMMINARE SULLA NEVE IN TRENTINO

Scopri le migliori offerte vacanze sulla neve in Val di Fiemme: le montagne del Trentino sono perfette per sciare, slittare, fare passeggiate facili nel bosco con i bambini, scoprire la cucina tradizionale nei rifugi. Le offerte vacanze sulla neve includono sconti, notti gratis in hotel per sciare in famiglia, buoni per centri benessere e prodotti tipici. Guarda le migliori offerte vacanze sulla neve in Val di Fiemme, vieni a scoprire l’atmosfera delle Dolomiti in inverno.

Neve tutto compreso: dormire, sciare, divertirsi (7 notti)

Dal 6 gennaio al 22 aprile 20197 notti in hotel della Val di Fiemme a sciare fra le Dolomiti del Trentino. Sconti: per gli adulti 5% sullo skipass plurigiornaliero nel comprensorio sciistico Val di Fiemme-Obereggen; 10% sul noleggio dell’attrezzatura sci o snowboard; 20% sui corsi collettivi di sci.  E puoi sciare in notturna 2 sere alla settimana. Ti aspettano anche speck & spa: un buono sconto di 15 euro per prodotti tipici o centri benessere. Ingressi gratuiti: Stadio del Ghiaccio di Cavalese, piste di pattinaggio, piscine di Cavalese e Predazzo (previo acquisto skipass).

Magic Ski Weeks: in famiglia sulla neve a prezzi speciali, gratis per bambini fino a 12 anni

Dal 27 gennaio al 10 febbraio 2019. Hotel mezza pensione (5/6 notti) + skibus + ingressi gratuiti per piste di pattinaggio su ghiaccio e piscine coperte + buoni sconto per skipass, scuola sci, noleggio attrezzatura. Inoltre gratis: 2 sciate notturne all’Alpe Cermis gratis, 1 discesa slittovia Alpine Coaster Gardoné. Bambini fino a 12 anni gratis: hotel, skipass, scuola sci, noleggio sci e attività dello Zecchino d’Oro sulla neve nei kindergarten dal 30 gennaio al 10 febbraio 2019.

 

Sciare al sole di primavera: una giornata sugli sci è gratis

Dal 17 marzo a fine stagione 2019: 7 giorni di vacanza sulla neve al prezzo di 6.
Se vieni in vacanza in Val di Fiemme per sciare al sole di primavera puoi stare 7 giorni in hotel pagandone 6 e hai lo skipass 6 giorni al prezzo di 5. L’offerta è valida in tutti gli alberghi che aderiscono all’iniziativa nelle zone sciistiche Dolomiti Superski. I buoni per la giornata omaggio vengono consegnati in albergo. Prenoti ora, vieni in vacanza dal 17 marzo, hai lo skipass dal 18 marzo. Non tutti gli impianti rimangono aperti fino a fine stagione: la cosa migliore è contattare l’Apt della Val di Fiemme o la struttura alberghiera.

Qualche informazione pratica

A Predazzo puoi raggiungere le piste con la telecabina Predazzo-Gardonè (1650 m): sciare sulle mitiche piste dello Ski Center Latemar , divertirti sulla neve con i bambini sulla pista delle slitte e sfrecciare nel bosco sull’Alpine Coaster Gardonè.

Ski Center Latemar è la più grande area sciistica del Comprensorio Val di Fiemme-Obereggen. I punti di accesso alle piste sono tre: Predazzo, Pampeago e Obereggen. Da dicembre ad aprile tutti gli impianti e le piste sono aperte, trova il periodo giusto e vieni a trovarci.

Vuoi saperne di più e prenotare?

Azienda per il Turismo della Val di Fiemme

tel. 0462 341419

booking@visitfiemme.it

www.visitfiemme.it

0 Read More

LE OFFERTE VACANZE SULLA NEVE IN VAL DI FIEMME

Scopri le migliori offerte vacanze sulla neve in Val di Fiemme: le montagne del Trentino sono perfette per sciare, slittare, fare passeggiate facili nel bosco con i bambini, scoprire la cucina tradizionale nei rifugi. Le offerte vacanze sulla neve includono sconti, notti gratis in hotel per sciare in famiglia, buoni per centri benessere e prodotti tipici. Guarda le migliori offerte vacanze sulla neve in Val di Fiemme, vieni a scoprire l’atmosfera delle Dolomiti in inverno.

OFFERTA SPECIALE “PRIMA NEVE”

ski center latemar panorama invernale

Ski Center Latemar

La formula magica di inizio stagione è 4 = 3 e comprende una giornata di soggiorno e di sci in omaggio da 4 giorni in poi (8 giorni al prezzo di 6) nel periodo dal 30 novembre al 22 dicembre 2018. L’offerta è valida in tutti gli alberghi che aderiscono all’iniziativa nelle zone sciistiche Dolomiti Superski

  • ultimo giorno di pernottamento: 21/12/2018
  • ultimo giorno di validità skipass: 22/12/2018
  • ultimo giorno di acquisto skipass: 19/12/2018

Per ottenere la giornata skipass in omaggio e le riduzioni è necessario richiedere il voucher presso la struttura ricettiva che partecipa all’offerta.

SCIARE AL SOLE DI PRIMAVERA: UNA GIORNATA SUGLI SCI È GRATIS

sciare in val di fiemme a predazzo

l’offerta Dolomiti SuperSun: una giornata di vacanza sulla neve in omaggio!

Dal 16 marzo a fine stagione 2019: 7 giorni di vacanza sulla neve al prezzo di 6.

Se vieni in vacanza in Val di Fiemme per sciare al sole di primavera puoi stare 7 giorni in hotel pagandone 6 e hai lo skipass 6 giorni al prezzo di 5. L’offerta è valida in tutti gli alberghi che aderiscono all’iniziativa nelle zone sciistiche Dolomiti Superski. I buoni per la giornata omaggio vengono consegnati in albergo. Prenoti ora, vieni in vacanza dal 17 marzo, hai lo skipass dal 18 marzo. Non tutti gli impianti rimangono aperti fino a fine stagione: la cosa migliore è contattare l’Apt della Val di Fiemme o la struttura alberghiera.

QUALCHE INFORMAZIONE PRATICA

A Predazzo puoi raggiungere le piste con la telecabina Predazzo-Gardonè (1650 m): sciare sulle mitiche piste dello Ski Center Latemar , divertirti sulla neve con i bambini, lanciarti sulla pista delle slitte e sfrecciare nel bosco sull’Alpine Coaster Gardonè.

Ski Center Latemar è la più grande area sciistica del Comprensorio Val di Fiemme-Obereggen. I punti di accesso alle piste sono tre: Predazzo, Pampeago e Obereggen. Da dicembre ad aprile tutti gli impianti e le piste sono aperte, trova il periodo giusto e vieni a trovarci.

VUOI SAPERNE DI PIÙ E PRENOTARE?

Azienda per il Turismo della Val di Fiemme

tel. 0462 341419

booking@visitfiemme.it

www.visitfiemme.it

1 Read More

5 cose da fare con i bambini da 3-6 anni in montagna d’inverno sul Latemar

Sulla MontagnAnimata del Latemar non ci si diverte solo in estate ma anche in inverno! Ci sono tante attività da fare con i bambini da 3 a 6 anni per passare una piacevole giornata sulla neve.

  1. IMPIANTI DI RISALITA GRATIS PER BAMBINI FINO A 7 ANNI

    seggiovia gardonè-passo feudo predazzo

    La seggiovia Gardonè-Passo Feudo

Gli impianti di risalita del Latemar sono a cinque minuti da Predazzo, in Val di Fiemme, a 1650m. Se prendi la telecabina arrivi a Gardonè, con la seggiovia puoi proseguire fino a Passo Feudo. Per i bambini fino a 7 anni gli impianti di risalita sono gratis!

  1. LA FORESTA DEI DRAGHI IN INVERNO

    la foresta dei draghi a predazzo in val di fiemme

    Divertitevi con i Giocolibri! Alla ricerca di uova e nidi di drago!

La Foresta dei Draghi è una facile passeggiata per bambini e famiglie. Ti muovi tra rocce, piccoli passaggi segreti e radure tra il fitto degli alberi innevati. Scarponi, guanti, sciarpa e berretto. Il sentiero è libero. Vicino alle piste da sci, nella quiete del bosco. Richiedi il giocolibro alla stazione di arrivo della Telecabina Predazzo-Gardonè e scopri le tracce lasciate dai draghi buoni del Latemar. Tornati a valle consegna il giocolibro all’ufficio Skipass per ritirare il tuo premio!

  1. LA PISTA SLITTE

    pista slitte gardonè a predazzo

    Sfrecciare sullo slittino è un divertimento per tutti!

Una pista per slittare a Gardonè raggiungibile con la telecabina Predazzo-Gardonè e la seggiovia Campo Scuola. Puoi richiedere la slitta o il bob all’arrivo della telecabina, fai il biglietto e divertiti con i tuoi amici!

  1. IMPARARE A SCIARE

    pista 5 nazioni predazzo val di fiemme

    Casco ben allacciato e via!!!

Lo Ski Center Latemar offre una vasta gamma di piste da sci, dalle più facili a quelle più impegnative. Vuoi provare qualche curva sugli sci? A Gardonè trovi due tapis roulant gratuiti per lanciarti in questo bellissimo sport! La scuola di sci Alta Val di Fiemme, con i suoi maestri, ti segue passo passo per imparare a sciare divertendosi.

  1. PARCO GIOCHI IL REGNO DEI DRAGHI

    parco giochi a gardonè predazzo

    Un parco giochi sulla neve con trenini e casette per giocare e divertirsi

A Gardonè c’è un piccolo parco giochi sulla neve. L’ingresso è libero e potrai trovare scivoli e morbidi giochi componibili per passare qualche momento di svago tra una lezione di sci e un giro sulla pista delle slitte.

0 Read More

Letture ad alta voce, con Pino Costalunga

Nel bel mezzo di una foresta fitta fitta, in una caverna umida e buia, viveva un mostro peloso. Era assolutamente ripugnante: la sua testa era enorme, e da essa uscivano direttamente due piedini piccolissimi. Per questo motivo non riusciva quasi a camminare, e se ne stava sempre nella sua caverna”.

Seduti su un tronco ad ascoltare storie. Chiudi gli occhi: ascolti, segui le mani che disegnano nell’aria, osservi le espressioni del viso. Bambini e adulti mescolati nel pubblico. Siamo in anfiteatro a Gardonè.

E si mette ad urlare: vedrai, vedrai, mangerò anche te oltre alle frittelle”. Il naso fino dello zio tonto fiuta la ragazza. La voce tuona, lei scappa. Come andrà a finire?

Fiabe da mangiare, senza fare briciole

Pensare uno spettacolo da portare a MontagnAnimata vuol dire scegliere parole e immagini che stiano bene con la bellezza che c’è in questo luogo. MontagnAnimata è già piena di storie, inventarne altre non è semplice. Ma basta guardarsi intorno, ascoltare il silenzio, nutrirsi di bellezza e l’idea arriva”.

Pino Costalunga sceglie i libri con cura, mescola storie e tradizioni narrative diverse. Pensando a fiabe da mangiare, belle, educative – perché no? – ha portato con sé Il Mostro Peloso e il gusto di Henriette Bichonnier (Emme Ed), mischiando note francesi e italiane, La storia dello zio tonto e la poesia di Andrea Zanzotto (Corraini Ed), due brani da Emil il terribile di Astrid Lindgren, e siamo nella Svezia di Pippi Calzelunghe. E poi note e profumi algerini con Il giorno che è piovuto cous cous.

Sospeso tra le nuvole, dove tutto è possibile

Quando non è sul palco è dietro le quinte: scrive sceneggiature, testi per il teatro, cura la regia degli spettacoli e va in scena. È direttore artistico della Fondazione Aida, da anni gira il mondo con Glossa Teatro. Ama dare voce alle storie, tiene laboratori di lettura ad alta voce.

Come abbia trovato il tempo di venirci a trovare è uno dei miracoli – non scritti – delle Fiabe storte del Dahù. Complice l’amico Simone Frasca, la comune curiosità di vedere con i propri occhi le marmotte e respirare bellezza.

MontagnAnimata è davvero un luogo sospeso tra le nuvole, dove tutto è possibile. Si può godere del silenzio, del vento, del sole, del cambio repentino del tempo. Puoi stare con tanti amici e in solitudine. È un posto unico e meraviglioso”.

Sara Carneri

 

 

0 Read More

Se gli alberi camminano? Sergio ne sa qualcosa

Il mio lavoro è in montagna. Sette mesi come boscaiolo, cinque come maestro di sci di fondo e istruttore nazionale dei maestri di sci. Mio papà era boscaiolo e prima ancora mio nonno e il mio bisnonno. Gli attrezzi che usavano sono da museo ma la passione per la montagna è la stessa.

sergio morandini

Quello del boscaiolo è un lavoro di cura, che si ripete negli anni. Qui il territorio è fatto di bosco e pascolo. Ci sono gli alberi più belli, il legno è pregiato.

Quando un albero è alto 30/40 metri, la cima perde verticalità e tende ad aprirsi. Significa che l’albero è maturo e può essere tagliato. Potrebbe rimanere nel bosco altri 100 anni, ma se muore in piedi è un peccato. Tagliandolo avrà nuova vita. Potrà essere usato per il tetto di una casa, per fare un violino o un tavolo da apparecchiare a colazione.

Di incontri, trame e idee che prendono forma

per fare un albero

Nicola se ne innamora subito. Tra i due c’è intesa, rispetto, stima. Emma è la chiave di volta, la sua presenza dà comicità e freschezza.

Ahi signora Matilde, con quelle scarpe dove pensa di andare? Siamo in montagna! I tacchi vanno bene in Piazza SS. Apostoli, sui sentieri ci vogliono gli scarponi.

Ne esce un trio equilibrato. Lo spettacolo itinerante sul sentiero del Pastore Distratto poggia su meccanismi propri del teatro e fa spazio a chi lavora con passione e curiosità.

sergio

Quando mi chiedono come riusciamo a scovare persone competenti e disponibili a mettersi in gioco in modo nuovo vado all’origine. Non c’è una routine. Dipende da tanti fattori. A volte è il passaparola, a volte succede per caso. Forse abbiamo un intuito allenato verso le persone appassionate, genuine, legate al territorio in cui vivono.

Quella volta che, con un po’ di incoscienza

Il primo incontro con Sergio è sulle pisce da sci, insieme a Anna. Sergio ti studia, cerca di capire le tue paure e dove puoi arrivare. Mentre ti spiega come muovere i primi passi, cancella il “non” e valorizza quello che fai. Quando ti valuta è un 6 e mezzo.

La tecnica è importante ma è la determinazione a fare la differenza. Il valore sta qui. Il resto è esercizio, passione, costanza.

Attenzione però! Nei mesi che seguono ti può capitare – incoscienza pura – di affrontare la Marcialonga e la Vasaloppet. Qualcuno ricorda com’era la neve nel 2013 a Sälen?

Per capire se gli “alberi che camminano” esistono davvero avreste dovuto esserci quando Sergio Morandini ha incontrato Erri De Luca.

saraa

0 Read More

Nicola Sordo fa un mestiere bellissimo

In una delle sue vite Nicola Sordo è attore, autore, clown. Il suo è un mestiere bellissimo: far ridere e sognare le persone costruendo relazioni. Una cosa che succede solo se sai generare empatia, senti il pubblico e sei capace di improvvisazione sottile. Jango Edwards e Paolo Nani sono i suoi maestri. Due grandi che sanno fare spazio e trasmettere passione.

Un mondo dove tutto torna

Cambio d’abito. Nicola è scrittore. Un mondo dove tutto torna raccoglie dieci anni di interviste sul territorio del Tesino. Interviste profonde fatte agli anziani e la scoperta di un tesoro di memorie, esperienza e tradizioni. Vietato perderle, è un mondo da riscoprire e raccontare ai giovani. Nelle prime 30 pagine c’è tutta l’idea, poi parlano le storie. C’è un pezzo su l’uomo e il suo bosco da non perdere.

A MontagnAnimata il piano si ribalta

cais

L’interazione avviene in un mondo fantastico. Nella Foresta dei draghi c’è una casetta con due pantofole di stoffa che segnano il mio posto. I  bambini sono liberi di esplorare mentre io sono in viaggio a fare ricerche. Quando mi addentro nel bosco sono con Emma e Sergio. Di Emma  sapete già tutto, mentre Sergio è un boscaiolo vero che ama il suo mestiere, la montagna e sa stare al gioco. Più a valle c’è un posto speciale: sei  arnie e un brusio che non si quieta. Con me c’è Corrado, un apicoltore che ama sperimentare, studia le api e si diverte. Questa interazione con  persone competenti è bellissima e nuova ogni volta. Insieme costruiamo la base del canovaccio, come nel teatro popolare, poi c’è tanta  improvvisazione, il coinvolgimento del pubblico e la leggerezza del teatro.

Cosa vuol dire fare teatro qui?

A MontagnAnimata vieni valorizzato per quello che sai fare. E quello che non sai fare è perché non l’hai ancora fatto. Ci piace pensare così, aprendo orizzonti. La verità è che c’è molta fiducia e rispetto. Nel mio mestiere non è una cosa scontata. Io sono un comico, un attore, un clown. Qui c’è grande riconoscimento delle competenze e una relazione viva tra le persone.

Sara Azzolini l’ha voluto perché?

La prima volta che ho incontrato Nicola è stato a Trento, una mattina grigia d’inverno. Ho subito pensato: è un genio! Comico, intrattenitore, scrittore. Ama la terra, il territorio e le tradizione. Con noi condivide il bello di lavorare in gruppo. A Nicola sono grata per aver accettato molte sfide. MontagnAnimata è un progetto in divenire, che matura grazie alla vivacità profonda di molti professionisti.

Nicola è Nikolaus Drache, il massimo esperto di dragologia, insignito delle più alte onorificenze dalla DIFR Academy; il Professor Propolis; la Guida del Cais e la voce di Prakon, il saggio del Latemar che tutto vede e tutto può.

Sara Carneri

1 Read More

Informazioni sul percorso

webcam
WEBCAM
meteo
METEO
alloggi
ALLOGGI
rifugi
RIFUGI
noleggi
NOLEGGIO
altro
ALTRO

Stay tuned!