Avventure nella Foresta dei Draghi ep.1

 In Storielle e favole da leggere

4 piccoli esploratori – episodio 1

Sembra una giornata come tante altre nella Foresta dei Draghi. È primavera inoltrata, l’aria si fa più tiepida e profumata, la neve ha lasciato spazio alla morbida erbetta. Quando…

Tof! Tof! Stai basso, non farti vedere! Nasconditi lì, dietro quell’albero dai! Presto!”

Ma si Pina! Stai tranquilla sarò invisibile…eh eh eh! A volte vorrei essere piccolo come te 😉

“L’armamentario” dei piccoli esploratori

Chissà cosa ci fanno 4 ragazzini da soli nella Foresta…e che buffi i loro vestiti. Sembrano venire da un’altra epoca. E tutto quell’armamentario che si portano dietro? Mappe, libri, bussola, cannocchiale, corde e lanterne, perfino un baule…ma cosa avranno intenzione di fare? Che siano pronti per una spedizione?

“Ei Tof! Li vedi? Che fanno?”

Calmati piccola Pina, li seguo quatto, quatto a distanza. Con le mie silenziose alucce da giovane draghetto non mi beccheranno mai! Sono leggero come una piuma J ah ecco, da qui li vedo meglio.

Uno dei quattro sta scrutando il bosco con il cannocchiale e l’altro, vicino, gli sta mostrando qualcosa tra gli alberi, sta indicando verso…verso…QUESTO albero!!!! Ei! Un momento…VIAAAA….

“uno dei quattro sta scrutando il bosco con il cannocchiale”…

Pfiu! Per una squama non mi scoprivano…ma allora, forse stanno cercando me, cioè noi, cioè i draghi!

Che siano allievi di Drache? Il famoso dragologo? Non mi pare averli mai visti alle sue lezioni di dragologia.

Uno, due, tre ..e li seduto in mezzo al sentiero c’è il quarto. Sembrano proprio quattro piccoli esploratori.

Ei Pina! Uno di loro è una lei! Una bambina bionda, com’è carina e buffa! Ha le scarpe più grandi delle mie zampe eppure è piccolina.  Aspetta, è andata a strappare di mano la mappa a quello più grande, eh eh, che grinta! Adesso la sta leggendo lei, la gira e la rigira come avessa fra le mani un volante 😉 ma un momento… La sta guardando al contrario! Ahahhahhahh ! OK stiamo tranquilli, finché guida lei la spedizione non ci troveranno mai. 😉

“Eppure caro il mio Tof , questa storia mi suona parecchio strana. Da dove verranno? E cosa staranno cercando? E se si mettono nei guai? Chi li aiuterà? Tu?..

Vieni, lasciamoli in pace per un po’. Io me ne tornerò dalle mie sorelle nell’arnia e tu faresti meglio a tornare a casa, tua mamma Robinia ti starà già cercando in ogni angolo del Latemar!”

OK, OK! ….Uffa! per una volta che succede qualcosa di particolare in questa Foresta! Vabbè dai, si stanno rimettendo in marcia, magari li seguo ancora 5 minutini ;)…

CONTINUA…

Francesca Delladio

Recommended Posts
Showing 4 comments
  • disfunción sexual

    Disfuncion erectil neurogenica. No es noticia para nadie lo corrosivo que pueden resultar las drogas y el alcohol para el organismo. Existen también algunos aparatos que actúan creando vacío, favoreciendo la circulación de la sangre hacia el pene. Cialis que precio tiene…

  • viagra genérico

    Sólo tu médico puede decirte cuál es el tratamiento de la Disfunción Eréctil más adecuado para ti. La impotencia es un problema que afecta a muchos hombres, especialmente entre la franja de edad comprendida entre los 40 y 70 años.

  • RichardDef

    When blood fills two chambers in the penis (known as the corpora cavernosa) an erection occurs.

  • cephalexin 500 mg

    All antibiotics are divided into several groups, depending on the activity of substances, their distribution in the tissues and the mechanism of action. Cephalosporins. Strong enough antibiotics, but often cause allergies. Have a wide range of actions.

Leave a Comment