avventure nella foresta dei draghi

 In Storielle e favole da leggere

4 PICCOLI ESPLORATORI ep.6

Il passaggio segreto è stato aperto

Vi ricordate bambini? Avevamo lasciato i nostri intrepidi esploratori alle prese con una strana chiave, tanta insicurezza e un passaggio segreto…curiosi di sapere come andrà a finire?

“La roccia della profezia si è aperta in due! Una roccia di pietra durissima! Avete visto tutti?”, esclama sbigottito Sem.

“Abbiamo visto! E sentito!” replica Teo spazientito come al solito.

“Cosa aspettiamo? Andiamo!”, urla Emma con il suo solito entusiasmo.Non fa in tempo a fare il primo passo che subito Teo l’afferra per il colletto. “Aspetta un attimo, non facciamo i precipitosi, non si vede nulla, non sappiamo che altre diavolerie si possono nascondere dall’altra parte”.

“Dai Teo, adesso smettila, che altra alternativa abbiamo? Io voglio tornare a casa e poi c’è il draghetto Tof con noi, ci proteggerà”, interviene Edo con decisione.

Con un po’ di riluttanza, da parte di qualcuno, i quattro amici attraversano lentamente l’apertura nella roccia. È buio e la pietra è fredda, i bambini si tengono per mano. Tof chiude la fila.

“Ehi aspettate, vedo una luce!”

Nel regno dei draghi

avventure-nella-foresta-dei-draghi-ep.6_il-ruscello

Nell’istante in cui tutti e quattro i ragazzi varcano la soglia del regno dei draghi, la possente roccia dietro le loro spalle si chiude con un tonfo sordo.

Davanti agli occhi c’è uno scenario da favola: prati immensi di erba “solletichina” ondeggiano nella brezza, guglie di roccia bianca si stagliano alte nel cielo. Un’improvvisa sensazione di pace e tranquillità riscalda i cuori dei nostri piccoli amici. Si sentono felici e leggeri, come se quel luogo meraviglioso lo conoscessero da sempre. Iniziano a correre e giocare nell’erba. I fiori, gli alberi, l’acqua del ruscello in lontananza, tutto sembra stranamente famigliare.

Teo si sente coraggioso e forte, incita gli altri a correre più veloce. Edo scruta l’immensità dell’orizzonte e gioca con le nuvole. Emma, neanche a dirlo, si butta a piedi pari nell’acqua del ruscello e si diverte con il solletico delle gocce d’acqua che rimbalzano in ogni direzione. Sem fa a gara con un grillo a chi salta più in alto.

Ad un tratto un’ombra gigantesca si disegna sull’erba oscurando il sole, un fruscio smuove le fronde degli alberi, poi silenzio… e con un assordante battito d’ali un drago enorme si staglia sopra le loro teste! A tutta velocità sfiora con la pancia le cime degli abeti e scompare dietro le rocce muschiate della montagna.

“Quello è Rametal, il guardiano del nostro regno, un giorno sarò grande e forte come lui”, bisbiglia Tof ai ragazzi.

All’improvviso sbuca dal folto del bosco una ragazza: lunghi capelli si posano sullo scialle grigio, occhi azzurri, viso dolce. “Eccovi, vi stavamo spettando”, dice rivolgendosi ai quattro e tendendo loro la mano come un invito a seguirla.

avventure-nella-foresta-dei-draghi-ep6_volo

I ragazzi si fermano per un secondo, si scambiano uno sguardo complice e la seguono. La ragazza inizia a correre sempre più veloce e, sul ciglio di un pendio, porta le braccia in alto e salta!

Anche i nostri piccoli esploratori fanno lo stesso, senza paura, pervasi da un senso enorme di libertà. Tenendosi per mano corrono impetuosi e, arrivati sul bordo del pendio, si gettano nel cielo.

Eccoli, li vedete? Volano!

“Lo spirito dei draghi è vivo dentro di noi, ti serviranno coraggio e destrezza per affrontare la libertà. Scoprirai il respiro della montagna, l’acqua, le rocce, l’amicizia.

Per vivere bisogna lasciarsi andare, la mente ha paura non vuole. Ascolta il tuo cuore di drago, fagli spazio, apri gli occhi e dona più che puoi. Nel regno dei draghi tutto è possibile”

FINE. 

Qualche informazione pratica:

Siete pronti per vivere anche voi un’avventura straordinaria nella Foresta dei Draghi?

La Foresta dei Draghi è a Gardonè, una facile passeggiata da percorrere in famiglia. Raggiungibile con gli impianti di risalita di Predazzo in Val di Fiemme. Dal 23 giugno 2019 gli impianti di Predazzo sono aperti per portarvi in quota. Controlla qui prezzi e orari.

 

 

 

Recommended Posts