A luglio e agosto sul Latemar è uno spettacolo

Aria frizzante a MontagnAnimata, ogni giorno una cosa diversa. Gli spettacoli itineranti ti portano su 3 sentieri tematici: la Foresta dei Draghi, il sentiero del Pastore Distratto e il Geotrail Dos Capèl. Sei a 1650 m di altitudine, in montagna, a Gardonè: a 15 minuti da Predazzo, in Val di Fiemme, sulle Dolomiti del Trentino, Patrimonio UNESCO.

Puoi scegliere una passeggiata su questi facili sentieri per famiglie e bambini e divertirti in compagnia di strani, simpatici, inaspettati personaggi. Alcuni sanno il fatto loro, altri sembrano usciti da un libro.

Gli spettacoli itineranti sui sentieri sono in programma: domenica, lunedì, martedì e mercoledì. Gli spettacoli del giovedì sono nell’anfiteatro naturale, poco distante dall’arrivo della telecabina Predazzo-Gardonè. Il venerdì è dedicato alle donne: stretching dei meridiani sull’erba per prendersi un momento per sé.

Tutti gli spettacoli sono gratuiti, non serve prenotare.

  • Gardonè è a 1650 m di altitudine
  • Passo Feudo è a 2200 m di altitudine
  • sei in Val di Fiemme, a 5 minuti da Predazzo, nelle Dolomiti
  • per arrivare a Gardonè c’è la telecabina Predazzo-Gardonè
  • per raggiungere Passo Feudo, da Gardonè devi prendere la seggiovia
  • il tempo di percorrenza in telecabina è di 15 minuti circa
  • il tempo di percorrenza in telecabina + seggiovia è di 30 minuti circa
  • la telecabina ha una capienza di 12 persone
  • la seggiovia ha 4 posti, con cupola protettiva e sono benvenuti i cani
  • puoi portare in quota passeggini e biciclette
  • spettacoli itineranti sui 3 sentieri tematici: dalla domenica al mercoledì
  • spettacoli in anfiteatro: tutti i giovedì
  • dal 23 al 28 luglio c’è la settimana della Clownerie
  • stretching dei meridiani sull’erba: il venerdì, coccole per donne
  • aperto tutti i giorni dal 25 giugno al 10 settembre 2017
  • al Punto Info, a Gardonè, puoi chiedere tutte le informazioni
  • per saperne di più chiamaci al 0462 502929
  • scrivi a info@montagnanimata.it

Spettacoli di tutti i tipi per famiglie e bambini, a Gardonè. Che siano itineranti sui sentieri o in anfiteatro, ogni giorno ti diverti da matti.

Nikolaus Drache e la scoperta draghesca

domenica, dal 2 luglio al 27 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45 (primo spettacolo), alle 14.45 (secondo spettacolo)
dura 1h15’, è facile (sì passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 2 anni in su

Dopo anni di ricerche, studi e viaggi in ogni angolo del mondo, finalmente il Professor Drache ha fatto una grande scoperta draghesca! Una scoperta tanto grande da rimanere a bocca aperta. Volete sapere qual è? C’è solo un modo per scoprirlo. Dovete sentire con le vostre orecchie, metterci il naso, venire a vedere. Vi aspettiamo nella Foresta dei Draghi!
Lo spettacolo itinerante del prof. Drache è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero della Foresta dei Draghi, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Le storie dei pastori

lunedì, 31 luglio e 21 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5 anni in su

Con Albina e Alberto scoprirai come si mungeva una volta, come si portano al pascolo mucche e caprette. Imparerai a utilizzare un rastrello, a distinguere una “gerla”  da una “zomberla”. Scoprirai come si faceva il fieno e con quale ingegno si portava a valle.

Vuoi imparare? Rimboccati le maniche e dai una mano. È provando e riprovando che si impara un mestiere. In Trentino i giovani che hanno scelto l’allevamento, l’agricoltura, l’apicoltura ci sono. Si mettono in gioco rinnovando cultura, tradizioni, cura per il territorio. Albina li guarda con ammirazione: andranno al pascolo, sapranno fare un formaggio che sa di buono, come una volta. Alberto ne sa qualcosa.

Lo spettacolo itinerante delle storie dei pastori è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, una passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Per fare un albero

lunedì, 17 luglio e 14 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5 anni in su

Piantare un piccolo albero, dargli un nome, vederlo crescere e imparare a leggere ciò che racconta di sé. Scoprire cosa ci dicono radici, tronco, corteccia e aghi. Con un vero boscaiolo sarà una meraviglia.

Sergio sa quali alberi vanno tagliati. Il taglio di un albero tiene il bosco in salute. Il legname serve a fare pavimenti, tetti, tavoli (com’era quella canzone?) e sedie. Per ogni albero tagliato se ne piantano altri 3. Lo faremo insieme, vieni ad imparare.

Come funziona? Si fa una bella buca, così le radici trovano un terreno soffice. Si mette il piccolo albero in posizione e con la terra si copre bene. Chi ha avuto la fortuna di piantare un albero da bambino lo ricorda tutta la vita. Sul Latemar, in Trentino, potrai piantare un albero e sentire il profumo della terra di montagna.

Lo spettacolo itinerante per fare un albero è adatto a tutta la famiglia. È gratuito, non serve prenotare. Fatti accompagnare da Sergio. Con lui ci saranno la signora Matilde e una guida del Cais. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, una passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Il Prof. Propolìs e l’ape gigante

lunedì, 10 luglio e 7 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
famiglie e bambini dai 5anni in su

Il Professor Propolìs va in giro dicendo di aver visto un’ape gigante. Nessuno gli crede, nessuno. E voi? Siete pronti a crederci? Esiste davvero! Ma niente paura. È un’apina, ops, un’apona, mooolto simpatica e buona. Dai, venite a cercarla e date una mano al Professor Propolìs e a Corrado. Proprio lui, l’apicoltore number one di Gardonè.

Lo spettacolo itinerante del prof. Pròpolis è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Chi mi guida

lunedì, 3 luglio e 28 agosto
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè, si prosegue verso Passo Feudo
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5 anni in su

“Per camminare in montagna servono i piedi”. Dai, sii serio. Metti scarpe comode. Porta una felpa pesante, acqua fresca e frutta secca. Ma sai dove andare?

Se punti alla cima meglio avere una guida. Uno che conosce l’ambiente, i passaggi sicuri e ti aiuta a trovare il tuo passo. Nel nostro gruppo c’è Otello Miramare e la signora Matilde! All’inizio lei era un po’ perplessa ma quando ha visto la guida alpina si è innamorata. Con Otello Miramare potrai scoprire come fare i bagni di fieno, i segreti di un cocktail-Feudo e tanti aneddoti curiosi. Come dici? Vuoi farti portare? Allora bisogna tornare a inizio ‘900 quando a scalare erano veri pionieri.

Lo spettacolo itinerante con Otello Miramare è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare a Passo Feudo sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

A cercare il Dahù l’esperto sei tu

martedì, dal 4 luglio al 29 agosto (escluso il 25 luglio)
a monte della telecabina Predazzo-Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5anni in su

Riprende la ricerca. Le nostre scienziate – una biologa e una mitologa – hanno fatto il punto della situazione sulla scoscessitudine, individuato suoni e vibrazioni per far uscire allo scoperto il Dahù. Manchi solo tu! Esperti si diventa ri-cercando insieme. Alla partenza verranno distribuiti gli incarichi. La ricerca procede se c’è lavoro di squadra. Siete pronti?

Lo spettacolo itinerante sulle tracce del Dahù è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul sentiero del Pastore Distratto, un passeggiata facile per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

Geologia in alto mare

mercoledì, dal 5 luglio al 30 agosto (escluso il 26 luglio)
al Rifugio Passo Feudo, raggiungibile da Predazzo con telecabina + seggiovia
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, è facile (no passeggino)
adatto a famiglie e bambini dai 5anni in su

Dov’è Guido? Arriverà. Sta aspettando l’attrice. Doveva essere qui. Ma le attrici tra trucco, prova vestiti e scelta delle scarpe, l’attesa può essere infinita. Servirà una sostituta?

“Ah, se sapesse fare una spinta tettonica. Se dico “roccia gettone” capirà cosa cercare? Allentare l’abbraccio della lava?”. Non temete, Guido arriverà.

Lo spettacolo itinerante sul sentiero Geotrail Dos Capèl è adatto a tutta la famiglia. È gratuito e non serve prenotare. Camminare sul Geotrail Dos Capèl, un passeggiata di media difficoltà per bambini e famiglie, sarà ancora più bello con lo spettacolo itinerante.

I Giovedì in Anfiteatro

Gli spettacoli in anfiteatro sono adatti a tutta la famiglia. Sono gratuiti e non serve prenotare. Appena arrivi a Gardonè, prendi la stradina a sinistra e, ancora a sinistra, troverai il nostro anfiteatro all’aperto. Puoi sederti su un tronco, su un sasso oppure sul prato. Lasciati rapire da mille storie diverse.

Pallonciniere

giovedì, il 6 luglio e il 3 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45 (primo spettacolo) e alle 14.45 (secondo spettacolo)
con Otto il Bassotto

Otto, con la sua faccia di gomma e un pizzico di pazzia, crea numeri strabilianti. Gli ingredienti di questo spettacolo di clownerie sono tre: magia comica, fantasia, palloni di ogni forma e dimensione. Questo clown sorprendente, per conservarsi meglio si mette “sottovuoto” infilandosi in un grosso pallone. Ma come farà?!

 

I Facoceri fanno così

giovedì, il 13 luglio
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Simone Frasca

L’elefantino Giulio è arci-contento: comincia la scuola e non vede l’ora di farsi tanti nuovi amici. Mamma e papà lo mettono in guardia: le scimmie sono tutte ladre, i formichieri dei gran ficcanaso e i rinoceronti, con quei corni sul naso, bucano il sedere. E i facoceri? Riuscirà Giulio a farsi dei nuovi amici per giocare?

 

E Ora, facciamo i Conti

giovedì, il 20 luglio
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Pino Costalunga

C’era un volta un Re che contava moltissimo. I suoi sudditi zero. Era un pasticcio per tutti, compreso il Re. Avrebbe potuto sposare soltanto una Principessa che sapesse contare. Se ne presentarono molte, bellissime ma nessuna andava oltre lo zero. Serve il tuo aiuto!

 

Renato e la Tv dei Pirati

giovedì, il 10 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Simone Frasca

Renato è la mascotte della nave pirata. Quando ogni sera racconta le sue terribili storie tutti rimangono a bocca aperta. Ma un bel giorno Renato non ride più, non gioca, smette di scherzare. Ha sentito parlare di una grande invenzione: è arrivata la televisione. Non avrà pace finché non avrà scoperto di che si tratta. Non riesce proprio ad immaginarsi questa novità. Assomiglierà a un albero maestro o a una vela spiegata?

 

Storie di Draghi e altri Essere Fantastici

giovedì, il 17 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Pino Costalunga

Sul Latemar i libri crescono come foglie. C’è una “collana in erba” che promette bene. Fiabe e leggende che parlano di draghi e di altri essere fantastici. Vieni a sentire, abbassa la voce. Lascia a lui la scena, sentirai che magia. Sono storie che nutrono la fantasia, sono libri incantati.

 

Fool Food

giovedì, il 24 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Nicola Sordo e Michele Comite

Due cuochi, anzi no. Un cuoco e il suo aiutante, anzi no. Due camerieri, anzi no. Ma insomma, questa è una cucina di pazzi! Sì, avete proprio ragione. È una cucina di pazzi, dove si cucinano i piatti più pazzi del mondo! Accomodatevi, prendete il menù e fate la vostra ordinazione.

 

Malabarista Giocoequilibrista

giovedì, il 31 agosto
in anfiteatro, all’aperto, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
con Cristiano Marin

Giocoliere, fantasista, equilibrista. Mette in scena uno spettacolo colorato che fa divertire famiglie e bambini. Ama il pericolo, come i migliori giocolieri. Stupisce tutti con equilibrismi improbabili in dialogo con il pubblico, dall’alto del suo monociclo gigante.

Il Venerdì, dedicato alle Donne

Stretching dei Meridiani sull’Erba

venerdì, dal 7 luglio al 18 luglio (escluso il 28 luglio)
sull’erba, a Gardonè
ritrovo alle ore 10.45
dura 1h30’, solo per le donne
con Chiara Facchini

Concediti una pausa mentre i bambini si divertono nella Foresta dei Draghi o sono sulle tracce del Dahù. Lascia andare i più grandi sull’Alpine Coaster Gardonè. Stretching dei meridiani sull’erba: per sciogliere tensioni e ritrovare energia prima del week end. È una pausa rigenerante a contatto con la natura, dedicata alle donne. Uno spazio per rallentare e sentire il respiro della natura.

Informazioni sul percorso

webcam
WEBCAM
meteo
METEO
alloggi
ALLOGGI
rifugi
RIFUGI
noleggi
NOLEGGIO
altro
ALTRO

Stay tuned!