Latemar Montagnanimata

Newsletter

Privacy

Webcam

Webcam

Meteo

Servizi

Servizi

Spettacoli di tutti i tipi

Che siano itineranti o in anfiteatro, ogni giorno è una meraviglia!

Tutti gli spettacoli sono liberi, gratuiti e non serve prenotare. Giorno, orario e luogo di ritrovo non sono sempre gli stessi. Trovi tutto scorrendo il calendario.
 

Prof. DracheIl bagaglio a mano di Nikolaus Drache

Domenica dal 3.7 al 4.9
Ritrovo ore 10.45 e alle 14.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè
SPETTACOLO ITINERANTE

Dopo mesi di studio e ricerche: eccolo, è tornato! Prelevato a notte fonda alla stazione di Predazzo, l’illustre Professor Drache bisbigliava di sciamani, misteriose pozioni e tribù sconosciute. Cosa custodisse in quel rettangolo di legno sigillato con cura nessuno lo può dire. Quali arnesi e strumenti fantastici avrà portato dal suo lungo viaggio in Sud America? Serviranno a riconoscere impronte e graffi di drago? Metti scarpe comode e porta due occhi curiosi. Il dragologo più dragologo dei dragologi sarà con noi tutta l’estate, pronto a guidarti nella Foresta dei draghi con aneddoti bizzarri e tanta comicità!

Durata passeggiata: 1h15’. Facile. Sì passeggino.

 

storie di pastoriLe storie dei pastori

Lunedì 4.7 e 15.8
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè
SPETTACOLO ITINERANTE

Su queste montagne è una tradizione antica. I nostri amici pastori lo sanno bene. Conoscono storie di animali, pascoli, ruscelli, piccole baite e grotte nascoste. Con loro imparerai a utilizzare un rastrello, a distinguere un bidone del latte da una “zomberla”. Ti racconteranno come si mungeva un tempo e come avviene oggi, come si portano al pascolo mucche e caprette. Come si faceva il fieno e con quale ingegno si portava a valle. Poi, se vorrai, potrai rimboccarti le maniche e dare una mano. È provando e riprovando che si impara un mestiere. Tutti pronti?

Durata passeggiata: 1h30’. Facile. No passeggino.

 

Per fare un alberoPer fare un albero

Lunedì 11.7 e 22.8
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè
SPETTACOLO ITINERANTE

Piantare un cucciolo d’albero, dargli un nome, vederlo crescere e imparare a leggere ciò che racconta di sé. Scoprire cosa ci dicono radici, tronco, corteccia e fogliame. Con un vero boscaiolo - il suo sapere, i suoi attrezzi e alcuni buffi personaggi - farai un viaggio nella natura e nel tempo. Vieni a scoprire i misteri del bosco e l’affascinante lavoro del taglialegna! È lui a scegliere gli alberi maturi da tagliare per darli a chi ne farà sedie, assi e altalene. Piantare un albero è un’emozione unica e preziosa. Indimenticabile!

Durata passeggiata: 1h30’. Facile. No passeggino

 

Prof. PròpolisIl Professor Pròpolis

Lunedì 18.7, 8.8 e 29.8
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè
SPETTACOLO ITINERANTE

Il Professor Pròpolis è il massimo esperto di api. Conosce bene quelle della Grande Muraglia Cinese, del Lago Titicaca e del Madagascar. Gran cerimoniere dello sposalizio dell’ape regina del Regno delle Isole Tonga, è membro onorario del Consiglio delle api operaie. Possiede un’ape… car con cui porta ovunque taaaaanta dolcezza e “mielodie” incantevoli. In compagnia del Prof Pròpolis e del giovane apicoltore Corrado, potrai assistere a esperimenti dal vivo e conoscere il sorprendente mondo delle api. Quelle amiche un po’ pungenti che stupiscono per ingegno e operosità.

Durata passeggiata: 1h30’. Facile. No passeggino

 

CIRCO LATEMAR, 6 GIORNI DA RIDERE

Dal 24.7 al 29.7
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè
SETTIMANA TEMATICA

Sulla MontagnAnimata del Latemar un vero e proprio festival dedicato alla Clownerie! La magia circense torna fra le Dolomiti del Trentino con nuovi, appassionanti appuntamenti in cui tecnica, abilità, numeri aerei, acrobazie, equilibrismo giocoleria e comicità eccentrica, emozioneranno grandi e piccini, facendo battere il cuore… un cuore a righe bianche e rosse… proprio come quelle del classico e romantico tendone da circo.

 

Chi mi guida?

Lunedì 1.8 e 5.9
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè. Si prosegue poi verso il Passo Feudo, raggiungibile con seggiovia
SPETTACOLO ITINERANTE

“Per camminare in montagna servono i piedi”. Dai, sii serio! Metti scarpe comode. Porta una felpa pesante, acqua fresca e frutta secca. Ma sai dove andare? Se punti alla cima meglio avere una guida. Uno che conosce l’ambiente, i passaggi sicuri e ti aiuta a trovare il tuo passo. Nel nostro gruppo c’è anche Otello Miramare. Con lui potrai scoprire come fare i bagni di fieno, i segreti di un cocktail-Feudo e tanti aneddoti curiosi. Come dici? Vuoi farti portare? Allora bisogna tornare a inizio ‘900 quando a scalare erano veri pionieri.

Durata passeggiata: 1h30’. Facile. No passeggino.

 

dahúSalviamo il dahú

Martedì dal 5.7 al 30.8 (escluso il 26.7)
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè
SPETTACOLO ITINERANTE

Riprende la ricerca. Catturati dalla presenza del Dahú sulle pendici del Latemar, gli esperti hanno dato il loro contributo. Tutte le annotazioni e i dati raccolti sono stati analizzati da studiosi di fama internazionale. Le nostre scienziate - una mitologa e una biologa – hanno nuovi strumenti di indagine e reperti provenienti da tutto il mondo. I capisaldi della ricerca sono chiari: lo studio della scoscessitudine, suoni e vibrazioni che possono farlo uscire allo scoperto. L’ipotesi che il Dahú possa muoversi retrocedendo non è stata validata a sufficienza. Chi ci aiuta a capirne di più?

Durata passeggiata: 1h30’. Facile. No passeggino.

 

Gea sulle scogliere del TriassicoGea sulle scogliere del Triassico

Mercoledì dal 6.7 al 31.8 (escluso il 27.7)
Ritrovo ore 10.45 al rifugio Passo Feudo raggiungibile con telecabina + seggiovia da Predazzo
SPETTACOLO ITINERANTE

Gea, la leggendaria geologa dell'800, è tornata dal passato per azionare, insieme a Guido, la macchina del tempo. Ogni stazione del Geotrail Dos Capel ti guiderà nella storia del mondo fino a 240 milioni di anni fa. Per attraversare le spiagge del Triassico, camminare su fondali marini e capire l’origine delle Dolomiti. Un prezioso  patrimonio UNESCO di cui prendersi cura.

Durata passeggiata: 1h30’. Facile. No passeggino.

 

Pino CostalungaFrancesco & Francesco

Giovedì 7.7
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè nell' anfiteatro
SPETTACOLO

Non crederete a cosa gli occhi racconteranno alle vostre orecchie! O accade il contrario? Uno ha l’argento vivo addosso, l’altro porta un saio dritto e calzari leggeri. Se i due si chiamano Francesco non fateci caso. Nelle favole succede! Ma cosa avranno da dirsi uno stranissimo fraticello e un bambino? Centrerà qualcosa la natura?

 

Claudio MadiaIl tesoro di bombardone

Giovedì 14.7
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè nell' anfiteatro
SPETTACOLO

Un vecchio giornale, letto e riletto, è ancora prezioso. Prima di finire nella raccolta differenziata, può diventare cappello, gabbiano, può fare magie, giochi d’equilibrio o raccontare storie che non sono mai state scritte. Ogni foglio è un gioco e ogni gioco è un sorprendente modo di guardare quella che noi chiamiamo, comunemente, carta straccia.

 

Bruno lo Zozzo e la collezione mostruosa

Giovedì 21.7
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè nell' anfiteatro
SPETTACOLO

Una nuova, terribile, mostruosa avventura di Bruno lo zozzo! Nella sua classe è scoppiata la mania delle collezioni: c'è chi raccoglie minerali, figurine, statuette. E Bruno lo zozzo?  Dopo aver provato con tappi di bottiglia, caramelle e chiodi arrugginiti, eccolo affrontare la collezione più pericolosa al mondo: i  Mostri del buio!

 

PalloncineriePalloncinerie

Giovedì 4.8 e 18.8
Ritrovo ore 10.45 e 14.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè nell' anfiteatro
SPETTACOLO

Gli ingredienti di questo spettacolo di clownerie sono tre: magia comica, fantasia, palloni di ogni forma e dimensione. Otto, con la sua faccia di gomma e un pizzico di pazzia, crea numeri strabilianti. Questo clown sorprendente, a volte, per conservarsi meglio si mette “sottovuoto” infilandosi in un grosso pallone. Ma come farà?!

 

Pino CostalungaStorie pazze di Roald Dahl

Giovedì 11.8
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè nell' anfiteatro
SPETTACOLO

Cosa succede quando Cappuccetto Rosso incontra Biancaneve? Nei 100 anni dalla nascita di Roald Dahl si fa festa. Niente fabbrica di cioccolato. Per scenario alberi maestosi, tronchi robusti e un sottobosco morbido di aghetti. E tante storie pazze scritte in volo, come soltanto un aviatore poteva pensare.

 

Luigi CiottaTutti in valigia

Giovedì 25.8
Ritrovo ore 10.45 a monte delle telecabina Predazzo-Gardonè nell' anfiteatro
SPETTACOLO

Giuseppe Talamia è un uomo dalle innumerevoli valigie, pronto a farci giocare dando vita a scenari sempre nuovi. Equilibrismi, manipolazione di oggetti, monologhi folli e tante acrobazie. Pronti con i bagagli?! Si parte per un viaggio nella comicità e nella poesia con uno spettacolo coinvolgente e unico.

 

Impara dall'ape regina - stretching dei meridiani sull'erba

Venerdì dal 8.7 al 19.8 (escluso il 29.7)
Ritrovo ore 10.45 alla stazione a monte della telecabina Predazzo-Gardoné.
ATTIVITÀ per donne e mamme

Chiara ha preso ispirazione dal mondo delle api: operoso e instancabile. Dall’imperfezione allegra del dahú, che si trasforma in forza. Da quel sottile equilibrio tra resistenza e coraggio di Ardea, la draghessa dei deserti che piace tanto ai bambini. Alla MontagnAnimata c’è quel che serve alle donne: mamme, figlie, zie, nonne, sorelle. Uno spazio per rallentare e sentire il respiro della natura. Lo stretching dei meridiani è la cosa giusta per sciogliere tensioni e ritrovare energia prima del week end.

Durata attività: 1h30’. Facile. Solo per le donne.

Latemar Montagnanimata